TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

20

The Bignamino of Lost 6×16, ovvero: “Sì signor Fabrizio, sono proprio io che prenderò il posto di Gècob!”

 

ho messo un po’ di distanza, ho letto commenti su questo blog e in giro per la rete (sempre con l’elmetto anti-spoiler). ho deciso che non voglio pensare più a niente, a nessuna teoria, a nessuna ipotesi, di chi sarà l’ultima inquadratura, di chi avrà l’isola, se questo e se quello. niente, voglio godermela. l’unica cosa che penso è questa: 6×16 ha prospettato un finale troppo lineare. troppa “calma” e troppi “l’avevo previsto”. da jack nuovo jacob senza nemmeno fare il colloquio di assunzione, a desmond gran burattinaio alla licio gelli. no, qui qualcosa di grosso is coming. io voglio un finale esplosivo. solo questo. non voglio spiegoni. lost, sii te stesso e tutto andrà bene.

e questa era solo l’anteprima. adesso, come sempre, the bignamino può cominciare (qui gli altri bignamini) 

occhio6×16, what they died for. dove eravamo rimasti? boh un occhio chiuso. 1×01? pilot? no, non può essere. è un occhio stanco, circondato da rughe e occhiaie che nemmeno  un correttore o roll-on antiocchiaie può celare. gli anni passano, e portano segni. segni di sfinimento. segni di chi non ne può più. è giàààc, a letto, che si sveglia: che palle! non mi voglio alzare! sono sei anni che tiro la carretta di questo telefilm del cazzo! m’hanno infamato in tutti i modi e ora dicono che sono il loro heroe! mi dicevano che ero un coglione che tiravo delle BOMBE a idrogeno dentro a un POZZO! e invece adesso che sta finendo e che FUMO NERO sta per metterglielo al culo rompono il cazzo a me! troppo comodo!

così di buonumore giàààc si alza, barzotto, va in bagno e si guarda allo specchio: che faccia da malato! avete visto come mi avete ridotto! non ho più le energie per farmi la barba! sono pieno di tagli! non ho più voglia di niente, manco di tirarmi un segone come si deve di prima mattina! sono depresso! basta io me ne voglio andare da questo telefilm! voglio fare nuove esperienze, voglio sentirmi libero! datemi la liquidazione!

buongiorno! giàààc si volta e pensa: ah già e per non farmi mancare niente adesso ho a carico anche il figlio più antipatico del mondo! giàààc: ma ancora qua stai? ma tu non ce l’hai, che ne so, una madre a cui scassare the minchia? giààcchino sgrana gli occhi azzurri che tanto vanno di moda in nostro hamato telefilm di nome lost: ma papà perché mi tratti così? che ti ho fatto di male? giàààc: a parte nascere? poi si pente: scusa giàààcchino è che sono un po’ stressato che tutti mi tirano per la giàààcchetta.
in *quel momento* compare una strafiga bionda in baby doll: clèr. l‘andatura tipica di chi è incinta di nove mesi, i capelli che profumano di balsamo. quanto basta a giàààcchino per farlo venire SUBITO nelle mutande: CO-COME SEI BE-BELLA, ZIA.
squilla il telefono di giàààc. una voce maschile, SCOZZESE: buongiorno sir, una bella notizia per lei. abbiamo trovato la BARA di suo padre che vagava solinga nell’iperuranio, nei flashback e nei flashforward. gliela spediamo con posta prioritaria, arriverà a los angeles in serata. finalmente potrà riabbracciare SUO PADRE MORTO! è contento? giàààc: guardi, m’ha proprio svoltato la giornata! chiude la telefonata, si volta verso quei due minchioni che si ritrova a carico, quei due idioti di sorellastra e figlio che hanno invaso la sua esistenza e che adesso si sbafano la colazione nella SUA CUCINA e dà sfogo a tutta la sua insopprimibile felicità: CHE VITA DI MERDA!

a proposito di vita di merda. sulla spiaggia l’ESERCITO del BENE è ormai ridotto all’osso: hugo, che vede e parla con COSE MORTE; sòia, che una settimana fa era felice negli anni ’70 ma la sua zita è morta in un’esplosione nucleare e lui è rimasto vivo, giusto in tempo per provocare la morte di una decina di persone tra cui said, lapidas, gin e sun; cheit, che una volta era il personaggio femminile più fenomemale mai apparso sulla faccia dei telefilm e ora invece è pallida come un lenzuolo che è stata SPARATA e forse muore; e poi lui, giàààc, vivo, vegeto e esausto, lui e la sua riga di lato, intento a fare la terza cosa che gli riesce meglio dopo fare domande del cazzo e rassicurare gente che poi morirà: salvare la vita all’ennesimo personaggio di lost.
e così, nonostante il morale della truppa sia sottozero, giàààc è lì con ago e filo comprato in merceria quando ancora esistevano le mercerie, che cuce cheit chiudendo il buco causato dal proiettile.  e pensa: ma tu guarda come mi sono ridotto! sono un bonazzo marcantonio di due metri che tutte facevano la fila per offrirmela su un piatto d’argento e ora sono qui che faccio LA SARTINA per una che, tra parentesi, è una grandissima stronza che te la fa odorare ma non te la dà visto che ha sempre qualche altro cazzo per la testa! e infatti cheit, disperata come non mai, blatera parole a casaccio: gin&sun! amici miei! avevano una figlia! io madre! io sapere come sentire sun prima di morire! io madre! colpa di FUMO NERO! giàààc, se mi aiuti a FARE FUORI FUMO NERO io prometto che ti faccio titillare i miei capezzoli! giàààc: FUMO NERO ha i secondi contati!

sigla? sigla!

sòia e hugo guardano l’orizzonte. il mare, le onde, la giungla alle loro spalle. sòia vede un galleggiante rosso sul bagnasciuga. parte la sigla di baywatch: some people stand in the darkness, some people need to help somebody, don’t you worry it’s gonna be alright, cause i’m always ready, i’ll be ready, never you fear. ehi hugo, mi sa che siamo finiti in un altro telefilm! dov’è pamela anderson? hugo lo guarda con compassione: dude, ma che cazzo dici? si avvicina cheit che inizia a strusciarsi su sòia: ma perché io non ti vado bene? arriva giàààc, anzi arrivano giàààc, la sua riga di lato e il suo zainetto originale recuperato chissà dove e chissà quando visto che il suo ce l’aveva FUMO NERO: ragazzi, NEVER YOU FEAR, è il momento di andare. sòia: affanculo? giàààc: dopo, prima dobbiamo recuperare dèsmo che è dentro a un pozzo. said ha detto che farlòc lo voleva morto QUINDI ci serve. segue momento di ottuso silenzio. hugo, sòia e cheit: ah beh se lo dici te chi siamo noi per contraddire l’ultimo avamposto di libertà di questo telefilm, di raidue e anche di tutto il mondo.

intanto nella realtà alternativa quel BABBEO di giònlòc è appena uscito dall’ospedale dopo essere stato investito da dèsmo e dalla lacca di dèsmo. pieno di cerotti e lividi e con la sua inseparabile sedia a rotelle, sta per andare a scuola. ma da lontano qualcuno lo sta spiando. questo qualcuno è dèsmo: VECCHIO PARALITICO di un BABBEO ma cosa cazzo devo fare per farti muorire, eh? sta per premere l’acceleratore a tavoletta quando compare bengiamin il professore di storia: ehi! pedofilo! ma io la conosco a lei! ma ancora qua sta? polizia! polizia! aiuto! dèsmo scende dalla macchina e con tutta la calma del mondo prende ben e inizia a giocare con lui  prima a rimpiattino poi a WRESTLING, ma sul serio: SENTI NANO DI MERDA MA COSA STRACAZZO VUOI? e lo riempie di mazzate. ben, cuor di leone, manco prova a ribellarsi: scusi di grazia ma lei chi è? dèsmo, mentre continua a riempirlo di mazzate: chi sono? non ti ricordi di me brutto nazistoide che ora fai finta di fare il santarellino? gli dà altri due manrovesci e se ne va. ben, a terra, sembra ricordare: un molo, una penni, un ciarlino jr ma, soprattutto, un SCIARLS uìdmo.

nella giungla ben, ricardus e mails stanno andando ALLE CASE. mails, giustamente: sicuro che questa è la strada? ben, che nel frattempo ricordiamolo è diventato buno come un pezzo di pane MA avariato: se non ti fidi puoi anche andarti a farti fottere da fumo nero, cinesino del cazzo. ricardus: scusa ben ho un vuoto di memoria che da due milioni di anni ho smesso di prendere l’acutil fosforo… che cazzo stiamo facendo? momento di ottuso silenzio.
-miliardi di spettatori all’unisono: INFATTI MINCHIONI che CAZZO STATE FACENDO? -
ben si volta e cade dalle nuvole: ma non dovevamo prendere the tritholo per far saltare in aria l’aereo così QUELLA COSA non può distruggere l’umanità? ve lo siete dimenticati che noi siamo i BUONI? mails guarda ben, quella grandissima faccia da culo di ben e gli ride in faccia: ma fammi il piacere, stronzo!
insomma i tre arrivano alle case. mails comincia a sentire anche lui RUMORI DI COSE MORTE. ben: che hai? mails minimizza: niente, solo un capogiro, ultimamente ho la pressione bassa, dovrei mangiare più proteine. ma ricardus lo sputtana: ben, la verità è che ha appena sentito il fantasma di tua figlia ALEX morta… io memmedesimo ricardus quando ancora ero richard la seppellii qui, proprio qui in questo punto. ben non si smentisce mai: figlia? quale figlia? 

dopo sessantanni, o mezzora o venti puntate ben rimette piede in casa sua. sposta le camicie dall’armadio, apre la cassaforte, prende alcuni panetti di TRITHOLO e li mette nello zainetto di ricardus. ora, tutti sappiamo cosa succede in LOST quando nella stessa inquadratura ci sono uno zainetto e dei panetti di esplosivo. ma è un falso spoiler. stavolta non succede niente.
intanto in cucina ci sono dei rumori. ben e ricardus spianano i fucili. accovacciata per terra, intenta a grufolare tra l’immondizia, trovano ZOI: che minchia fai? anzi, chi MINCHIA sei? zoi: come chi sono? la guest-star della sesta serie! mails: ah allora ecco perché fa così cagare! DAL NULLA sbuca sciarls: ciao amici, sono venuto a portare la GIOIA in casa vostra. ben, puntando il fucile: guarda chi si vede, l’ammazzatore di FIGLIE ALTRUI, il DEAD MAN WALKING!
sciarls è talmente spaventato che apre il rubinetto e si beve un bicchiere d’acqua: allora che si dice, simpatica combriccola! ricardus: stiamo andando a mettere the tritholo sull’aereo. sciarls: ma allora è vero quel che si dice di voi, che siete lenti come un collegamento via satellite in differita! sveglia! l’aereo ha già fatto BOOM! ben, sei proprio un pirla, ma come devo fare con te, eh?
mentre zoi se ne va affanculo a distruggere una CANOA -?-, ben chiede a sciarls: come hai trovato l’isola? sciarls: me l’ha chiesto gècob. mi ha fatto visita. poi gli ride in faccia: minchione di un ben, gècob se la faceva con tutti, ma a te non ti cagava manco di pezza, chissà perchè! comunque gècob mi ha svelato TUTTI i SEGRETI di LOST e anche quelli di FATIMA. momento di silenzio.
-MILIARDI di fedeli spettatori fremono e non hanno il coraggio di fiatare-
sciarls sta per parlare ma *proprio in quel momento* QUELLA GRANDISSIMA CAGACAZZI DI ZOI rovina tutto: in un nanosecondo è già arrivata alla canoa e ora parla al walkie-talkie: sciarls, farlòc è tornato! sciarls: RUN ASAP! poi si volta agli altri e dice: we have to nasconderci! per lo svelamento dei segreti, sarà per un’altra volta. ovviamente “altra volta” fa rima con MAI.

intanto a scuola ben si sta facendo curare nell’infermeria. arriva babbeo giònlòc: ma cosa è successo? ben: hai presente quel pazzo che voleva mandarti all’altro mondo o all’altro flashsideway? ecco, mi ha picchiato ma soprattutto mi ha detto che non voleva investirti, ma solo FARTI ANDARE AVANTI. babbeo sbianca: perdindirindina questi sceneggiatori! ma sono le stesse parole che mi ha detto giàààc shepah!

polizia di los angeles. sòia e mails stanno preparandosi per andare a un concerto, ma vengono interrotti dall’arrivo della lacca di dèsmo: voglio costituirmi, sono il pazzo che ha investito babbeo giònlòc. dèsmo, la sua lacca e il suo sorrisino tipico di chi ha appena fatto la migliore scopata della sua own vita, viene sbattuto in gattabuia: qui vi trova said e cheit che lo accolgono con GIUOIA: ma che minchia ci ridi, scèmo di un dèsmo?

nella giungla hugo vede fantasmi di bambini morti, cioè blondie gècob, che gli scippa il sacchettino con la CENERE. hugo, con l’agilità che lo contraddistingue, lo insegue, ma trova il fantasma adulto di gècob morto. hugo: ehi dude, ancora tu? ma non dovevamo vederci più? gècob: no hugo, lasciarti no, non è possibile. almeno per ora. devo chiederti un favore: per favore vai a chiamare quei tre scemi e li porti qui da me? dobbiamo fare una cosa TUTTI ASSIEME. sbrigati che appena si spegne il fuoco io mòro. hugo: ma non eri già morto tipo sei o sette volte?

a proposito di gente morta sei o sette volte. farlòc arriva al molo con il suo solito carico di buonumore. alle case si scatena il panico. mails decide di scapparsene nella giungla con un walkie talkie. sciarls e ZOI si nascondono là dove FUMO NERO non li troverà mai, proprio mai: the SGABUZZINO. ricardus e ben invece decidono di arrendersi. ben: basta mi sono rotto il cazzo, voglio morire, e anche di morte violenta. ricardus: non ti preoccupare ben, ci penso io che sono immortale. infatti arriva FUMO NERO lo prende per il collo e lo sbatte contro un albero a trecento all’ora. bye bye ricardus, comunque vada tu e il tuo eyeliner avete avuto già più di quanto meritavate.

giòn e benarriva farlòc: ciao ben, cercavo proprio te. ben: ciao caro, vuoi una limonata? un’orangina? un negroni? farlòc: no, oggi c’ho un po’ di acidità di stomaco che ancora non sono riuscito ad ammazzare i quattro minchioni superstiti. poi prende il coltello shogun e inizia a farsi LA MANICURE: madah che fatica essere delle entità bimillenarie! non sai quanto sporco ti si accumula sotto le unghie! a proposito ben, sarai tu a uccidere quei quattro superstiti. ben: non aspettavo altro. farlòc: già che ci siamo, mio fido scudiero, sai dove si è nascosto quel TOPO di sciarls? ben: certo, nello sgabuzzino assieme alla paletta, alle SCOPE e al MOCIO WILEDA.

nella realtà alternativa bengiamin, sfigato più che mai, viene invitato a cena dalla coppia madre-figlia più BONA del mondo: danielle russò e alex la quale danielle  a) adesso si lava e b) non è più pazza precisa mentre alex, grazie alle treccine, stilla erotismo lolitesco da tutti i pori. le pupe danielle e alex si avvicinano al secchione ben e lo circondano. iniziano a spogliarlo. ben, tutto eccitato, esclama: so incestous!

casa di ben. farlòc entra nello sgabuzzino, accende la luce e trova sciarls e ZOI intenti a BOH pregare gesù bambino e a cercare di scamparsela boh STANDO IN PIEDI AL BUIO -?-
farlòc a zoi: scusa ma tu chi minchia sei? zoi: eccheccazzo! ma insomma sono ZO- ma non riesce a finire la frase che farlòc l’ha già sgozzata. farlòc, rivolto a sciarls: senti vecchio di merda... sciarls: ha parlato… farlòc: non mi provocare! o mi dici quello che voglio sapere o io, ascoltami bene, CAN YOU HEAR ME?, ammazzo a tua figlia penni quant’è vero che mi chiamo boh farlòc. sciarls: la ammazzerai comunque! farlòc: noh! ti do la mia parola d’onore di fumo nero! sciarls accetta: affare fatto, tu sei proprio uno di cui fidarsi! allora, sono venuto sull’isola per portare dèsmo, che è l’unico al mondo resistente all’elettromagnetismo. è la mia ultima risorsa. farlòc: in che senso? sciarls: basta! io non parlo davanti a nanerottolo di merda di nome ben. farlòc: ok, allora giochiamo a TELEFONO SENZA FILI. sciarls inizia a sussurrare minchiate a casaccio ma ben gli spara. farlòc: bravo ben, sei il mio sicario preferito! ben: e adesso a chi tocca?

notte. giorno. notte. giorno. ora è notte. hugo cheit geims e giààc arrivano al fuocherello di gècob. cheit reagisce da vera vaiassa a aggredisce gècob mettendogli le mani al collo: INFAME! TU! l’hai ACCISI! sun e gin e said! amici miei! INFAME! giààc, hugo e sòia, in coro: cheit su, basta renderti ridicola, stai parlando con un FANTASMA. gècob: appunto. sedetevi buoni buoni attorno al fuoco che vi racconto una storia in cui vi spiego perché alcuni personaggi di lost sono vivi cioè voi e perché altri sono morti cioè loro. insomma oggi spiego. ma sarò breve che dopo passiamo alle interrogazioni che l’anno sta finendo e non avete ancora il secondo voto all’orale. faremo un test e il più bravo vincerà un bel premio, cioè THE PATATA BOLLENTE di nome ISOLA.

nella realtà alternativa giàààc sta boh scrivendo al computer quando arriva la sedia a rotelle di babbeo giònlòc. giàààc: mistahlòc ma quale piacere! cosa posso fare per lei? giònlòc: dottore vorrei parlare con lei di FEDE, DESTINO, COINCIDENZE. giàààc si perplime: mi sta venendo un mal di testa, ho un terribile deja vu. giònlòc: allora gioia qua succedono cose strane. siamo sullo stesso volo, facciamo amicizia, tu scopri che sono impotente e mi vuoi operare ma a me frega cazzi. poi CASUALMENTE un pazzo mi investe e io finisco CASUALMENTE nel suo ospedale. qui gatta ci cova. giàààc: mistahlòc, mi sta accusando di tentato lockicidio? giòn: no, sto dicendo che tutto questo sta accadendo per un motivo. IL DESTINO ci ha fatti incontrare! vieni qua teshoroh! giàààc: mistahloc sono lusingato ma io ho altri gusti. e poi io sono un medico, uno scienziato! non parliamo di destino, è solo una coincidenza! giòn: giàààc chiamalo come ti pare ma io sono pronto ad ANDARE AVANTI. voglio che tu faccia il MIRACOLO di farmelo RIALZARE, fammi tornare UOMO! giàààc: non vedo l’ora! sono il DIO della chirurgia PENIENA!

esterno foresta, notte. insomma gècob non sa da dove cominciare che in realtà MANCO lui lo sa. gècob: allora siete qui ehm ehm riuniti perché… devo offrirvi un lavoro. diciamo che ho fatto grande minchiata, ho creato FUMO NERO e ora voi e chiunque IS GONNA MORIRE. cheit si volta verso giàààc: senti per favore ce ne andiamo? questo è pazzo preciso.
gècob: dopo il mio errore FUMO NERO mi ha ammazzato e ora tocca a uno di voi PRENDERE IL MIO POSTO e combattere contro fumo nero. questo è il lavoro che voglio offrirvi, è faticoso, ma non ci si annoia mai, garantito! qualche volontario? hugo comincia a fischiettare fingendo indifferenza. sòia: ma che cazzo vuoi? tu fai le minchiate e io devo pagare per te! ma come ti  sei permesso di trascinarmi in questo buco di culo di isola? stavo così bene prima!
gècob: ma che dici! eravate SOLI COME LI CANI! degli sfigatoni con delle vite di merda! cheit: cioè fammi capire sono sei anni che ci costringi a stare in mezzo a bombe, sparatorie, AMMAZZATINE, solo perché eravamo sfigati?!? ma che CORNUTAZZO! gècob: sono le regole. cheit: e allora perché mi cancellasti dalla grotta, pezzo di merda? gècob: perchè oltre a essere DONNA che già è una discreta sfiga, sei anche MADRE, quindi DEBOLE E INUTILE come nessuno. cheit: bello godere della stima dei fantasmi! gècob: senti cheit, è solo una RIGA DI GESSO…
-momento di sospensione, in cui miliardi di spettatori all’unisono: SOLO UNA RIGA DI GESSO?!? GECOB STRAFOTTITI!-
…quindi cheit se proprio ci tieni la POSIZIONE di guardiana è tutta tua. cheit ci ripensa all’istante: no no hai ragione, le DONNE sono INFERIORI per statuto e io DONNA 100%! giàààc su cui giààà aleggiààà una discreta aureola: gècobino, in cosa consiste esattamente questo lavoro? gècob minimizza: niente di impegnativo… al centro dell’isola c’è THE LUCE… niente, bisogna proteggerla da FUMO NERO… c’è un’unica postilla: siccome lui vuole farvi il culo a fettine, è il caso che voi lo facciate fuori prima.
hugo: ora sì che mi sento meglio. gècob: comunque essendo io l’inventore del libero arbitrio, non sceglierò nessuno, sarete voi a scegliere! cheit: e nessuno se l’accolla? gècob: SARANNO CAZZI AMARISSIMI. parte la musichetta dei soliti ignoti. dopo dieci secondi o mille anni di fortissima tensione, la musica finisce e tutti si voltano verso giàààc, in piedi con le mani giunte: sì, SIGNOR FABRIZIO, SONO PROPRIO IO CHE prenderò il posto di gècob! basta, diamo un taglio a questa farsa!

e a proposito di farse. gècob e giàààc vanno al torrentello. gècob: sono molto felice per te, POLLON DI UN giàààc! alla fine hai riempito il salvadanaio con i gettoni d’oro delle TUE BUONE AZIONI e ora sei pronto per andare sul monte OLIMPO con gli altri dei! giàààc:  grazie DEA DELLE DEE! e avrò anche dei superpoteri? gècob: sì, te li sceglierai tu stesso, assieme alle regole. giàààc: appena diventerò un semidio la prima regola sarà che cheit me la dovrà DARE PER SEMPRE, ogni volta che ne ho voglia! gècob: hai visto che diventare nemico di fumo nero ha anche i suoi vantaggi? però caro giàààc prima dobbiamo sbrigare qualche pratica burocratica, sai come sono i riti MAGICI… hai una tazza lì con te? giàààc: CERTO IO GIRO SEMPRE con una TAZZA nella GIUNGLA! gècob si china e raccoglie un po’ acqua dal ruscello: scusa giàààc il vino del 1823 è finito, se l’è bevuto tutto quell’ubriacone di fumo nero, ti va bene lo stesso l’ACQUA DI FOGNA? giàààc: basta che divento semidio! gècob pronuncia parole a casaccio tipo MORTE SFIGA DIAVOLO ESORCISMO DISTRUZIONE APOCALISSE poi giàààc beve l’acqua lorda. gècob: con i poteri conferitimi dalla giungla IO TI BATTEZZO.

(adesso giàààc ha i superpoteri: e dire che una volta manco voleva aprire la botola che secondo lui era una minchiata!)

nella realtà alternativa sòia prende dèsmo, said e cheit e li fa salire sul PULMINO per portarli in GALERA. cheit prova a sbattergliela in faccia ma nei flashsideway sòia è uno stinco di sòia. sul pulmino dèsmo ride. cheit a said: secondo me ha una PARESI. said: forse s’è calato qualche acido. dèsmo, in modalità TITANIC: vi fidate di me? said: dipende. dèsmo: allora io ora right here right now vi faccio scappare ma poi voi DOVETE FARE UNA COSA PER ME. cheit, tutta bagnata: ce l’hai il lubrificante? dèsmo: oh ma sempre a una cosa pensi te? allora, promettete o no? said e cheit, veri criminali: certo, diamoci alla fuga! il pulmino si ferma. DAL NULLA sbuca ANA LUCIA direttamente da AVATAR e da season 2. analucia, corrotta da dèsmo, libera i nostri heroini. arriva pure hugo con una BUSTARELLA piena di soldi per ana lucia. l’armata brancaleone. analucia torna da dove se ne era venuta, cioè sul pianeta PANDORA, said va con hugo, dèsmo invece si prende cheit. chiamalo scemo. dèsmo: cheit mettiti questo vestito scollatissimo da vera zoccola! cheit: allora chiariamo subito una cosa uno) io non voglio essere trattata come un mignottone qualsiasi, io ho una certa classe e due) dove straMINCHIA stiamo andando? dèsmo: al concertone. cheit: grande! chi presenta quest’anno? dèsmo: non lo so, ma so che il cast è fortissimo, praticamente tutti dalla prima all’ultima stagione di lost. non mancherà nessuno, ci saranno anche vinicio capossela, gli intillimani e giuliet. cheit: ma sempre in mezzo deve stare quella zoccola?

sull’isola ben e farlòc arrivano al pozzo. ben: hai sete? te l’avevo detto che dovevi bere la limonata! farlòc si sporge nel pozzo: dèsmo! non c’è più! che bello! è ancora vivo! ben: scusa ma che ti frega di dèsmo? farlòc: mi ha detto sciarls che dèsmo era l’ultima risorsa per impedirmi di lasciare l’isola. ben: e perché sei contento scusa? farlòc: perché grazie a dèsmo distruggerò l’isola e finalmente la facciamo finita con questo cazzo di telefilm che sono ottomilioni di anni che gironzolo per la giungla e sono stanco morto e non vedo l’ora di riposarmi e andarmene in vacanza! ben: su un’isola deserta?

continua…

lost in losttelefilmthe bignamino

TuttoFaMedia • maggio 21


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo maggio 21 - 19:52


    -momento di sospensione, in cui miliardi di spettatori all'unisono: SOLO UNA RIGA DI GESSO?!? GECOB STRAFOTTITI!-

    Miiiinchia, l'ho detta davvero questa frase!!! come hai detto tu questa puntata ha portato alcune evoluzioni… ma tutte piuttosto prevedibili.

    la svolta e in the ALT… dove tutti sono ancora vivi, dove tutti però hanno dei deeja-vu… scopriremo per quale caspita di motivo devono riunirsi tutti anche nell'ALT…
    si uniranno in cerchio, mano nella mano (come olivia e gli altri bimbi-cavie di Walter!!??? ) e si trasferiranno in massa sull'isola??

    ancora pochi giorni e sapremo tutto.
    andrà bene, andrà male… finirà tutto…

    sigh!

    -samu-
     

  2. utente anonimo maggio 21 - 19:59


    Ebbravo TFM che mi hai fatto ridere.

    1) al gièèèèc e lo sguardo da "chevitadimmmerda"

    2)  al galleggiante rosso che pure io ho pensato a beiuòc (e soièr lì in mezzo ci sarebbe stato benino va là)

    3) alla ZOI che trova canoa e rompe il pathos di millemiliardi di spettatori in attesa di DAH ANSUERS.

    3bis) ecco, ci hai preso, io voglio il finalOne con tutti tuttissimi di tutte tuttissime le stagioni. Devo commuovermi peSSempre.

    E poi da settimana prossima si rivede dalla prima serie alla LUCE del finalOne e giù palate di critiche…ma Lunedì no, sarà solo giuoia!
    Manu

  3. utente anonimo maggio 21 - 20:28

    XD
    Ma dei bei bignamini retroattivi ulle passate stagioni? O sarebbe troppa sofferenza?
    Clem

  4. utente anonimo maggio 21 - 20:48

    http://www.youtube.com/watch?v=RtxJx2-DUVc&feature=related

    giusto per la sigla, il commento vero a dopo.
    W.

  5. utente anonimo maggio 21 - 21:56

    non ho più voglia di niente, manco di tirarmi un segone come si deve di prima mattina!

    noto che il bignamino di questa settimana è sanamente basato sulle pulsioni sessuali dei nostri eroi!
    ah e il riferimento all'anno che sta finendo e al secondo voto dell'orale è riuscito stranamente a incupirmi

    @4 se dovessi scegliere cosa tramandare agli umani del tremila ora so che sceglierei youtube

    furr

  6. utente anonimo maggio 22 - 01:41

    "Il vino è finito, ti va bene lo stesso ACQUA DI FOGNA?" … lol

    Comunque la mia riflessione è solo una: la sesta serie di Lost è finita con questa puntata.
    Ora ci apprestiamo a vedere qualcosa a se.
    Le ultime 2 puntate mi hanno dato il senso di "riempitivo" per arrivare a the big finalone.
    Ma d'altra parte: questa serie è cominciata con la realtà isolana molto avvincente e l'alt-reality quasi snobbata per incomprensione e lentezza; man mano che la stagione è progredita, abbiamo progressivamente assistito ad un'inversione di tendenza: l'alt-reality è diventata meglio costruita, più interessante e più avvincente della storyline isolana (discorso a parte per la 6×14, ma lì è questione di "emozioni"): tanto da portarmi a pensare che forse la vera realtà "alternativa" sia quella sull'isola …

    THE END IS (TOO) NEAR !!!

    Sandro

  7. poggy maggio 22 - 03:30

    iàààc: appena diventerò un semidio la prima regola sarà che cheit me la dovrà DARE PER SEMPRE, ogni volta che ne ho voglia! gècob: hai visto che diventare nemico di fumo nero ha anche i suoi vantaggi?

    Ma allora FORSE NON TUTTI SANNO CHE pessima attrice Ilana ha appena dichiarato che c'erano delle scene in cui si rivelava che lei era la figlia di Gecob, quindi direi che pure Gecob si era fatto delle regole ad personam dove poteva uscire dall'isola e fare i suoi porci comodi ingravidando chicchessia! E poi ci chiediamo perché Fumo Nero è così incazzato.

  8. AxlR0se maggio 22 - 10:39

    @poggy: con quelle scene gli autori avrebbero proseguito la saga dei "genitori di merda", uno dei tanti fili conduttori di LOST.

  9. poggy maggio 22 - 12:03

    @Axl: beh sì, ma mi pare che come tema sia già stato reiterato abbastanza… Più che altro già mi vedo la gente coi forconi sotto casa di Lindelof & Cuse che urlano "come avete osato perdere tempo a dare un passato a un personaggio che conosciamo a malapena quando potevate spiegare questo quello e quell'altro misteroHHAUURRRGHHH!!!" se avessero cominciato a concentrarsi più a fondo su Ilana. Diciamo che i fans non saranno mai contenti :)

  10. TuttoFaMedia maggio 22 - 13:16

    *Samu: ahah come il cortexisomething! ti immagini il finale è un mega cross-over?

    *Manu: io ho già ricominciato a vedere pezzi di puntate precedenti. senza ordine, però ;)

    *Clem: non so, vediamo. sto proprio riflettendo su cosa fare dei bignamini. magari degli extraspecial, come nei dvd ;)

    *W: SUPERLOL! non l'avevo mai vista. sono morto dalle risate

    *Furr: infatti il bignamino l'ho scritto per farti capire che avevo recepito le tue istanze onanistiche

    *Sandro: concordo. è come se si fossero passati il testimone

    *Poggy: mi getti nello sconforto. VOGLIO tutto il girato che hanno tagliato. andiamo a rovistare nella spazzatura di D&C?

    *Axl: ma anche dei "figli di merda"!

  11. utente anonimo maggio 22 - 14:06

    Ilana figlia di Giacobbo? Che tristezza… Io se è per questo m'ero fatta pure il film che TUTTI i "toccati" erano  figli di Giacobbo. Per fortuna non è stato così. Forse…

  12. utente anonimo maggio 22 - 14:11

    Prima con gli amichi abbiamo visto la puntata e poi letto tue impressioni+bignamini+commenti. Perché in verità ci avevamo capito poco. Tutto troppo veloce, arronzato, boh. Li ho iniziati a te proprio quando ormai è finito Loast. Perciò dovrai suggerire un serial che ne faccia le veci.. Fringe? Meh.

    Mi piace l'idea del concerto finale, tutti suited up giacca & cravatta e magari ci ritroviamo Michael come maschera o cameriere sguattero. :/
    Povero Ricardo Por Favor, il fatto Miss Italia made me lol.

    Se vedrai The End alle 6 per favore no spoiler fino alla fine di Lunedì, almeno nei titoli. :D

    love
    Ilà

  13. poggy maggio 22 - 15:06

    @ #11: come nei Cavalieri dello Zodiaco! :D

  14. octopus9irl maggio 23 - 01:27

    secondo me son stati veremente clementi in questa penultima puntata, non lo sembrava affatto, mancano ancora troppissimi tasselli e ne sono stati aggiunti altri(but we love comunciare 300 discorsi diversi alo stesso tempo).
    Io CREDO  che la prossima sarà un'altra puntata normale e poi ce ne sarà un'altra e poi un altra e poi un'altra…

    il filmato di baywatch è epico!

  15. TuttoFaMedia maggio 23 - 22:08

    *Ilaria: no niente spoiler, tranquilla. impegno solenne

    *Octopus: non sembrava no, per questo sono dei maledetti

  16. utente anonimo maggio 23 - 23:06

    Tfm, da bravo lostologo, finiti i bignamini, dovresti raccoglierli e pubblicarli in un libro (lost for dummies)!
    Io verrei volentieri da melbook (che ti piace -signora dell'usato a parte-) all'incontro con l'autore… lo feci già per una brava blogger ed è stato bello e strano.
    Mi metterò in coda per l'autografo, tu mi dirai "a chi lo dedico?" e io dirò "a vù, che si scrive d-o-p-p-i-a-v-v-ù" e tu dirai "?" e io ti dirò "w (suono della doppiavvù, come t per la ti, cosa che solo io so pronunciare al mondo)" tu allora capirai e dirai "aaaaaaaaaaah" e allora partirà la musichetta di baywatch e io e te correremo felici per la libreria (ma non ti aspettare le tette di pàmela) in costume rosso con quella tavoletta inutile.
    W delirante pre-esame e pre-finale. Ehhh è dura la vita!

  17. utente anonimo maggio 25 - 20:45

    Quale post migliore di questo per dire che sono di nuovo on line? Nessuno!!
    Un saluto, 
    noivoiloro.

  18. TuttoFaMedia maggio 25 - 20:52

    *W: bignamino for dummies! ;)

    *NvL: quaanto tempo. bentornata! son proprio contento!

  19. utente anonimo maggio 27 - 08:43

    Lascia che te lo dica tu sei veramente un GRANDISSIMO!!!
    Lost con i tuoi commenti e bignamini é diventato ancora più prezioso. Ancora non ho visto the end……ce l'ho registrata coi sottotitoli ma aspetto lunedì se ce la faccio per allungare il tutto.jis
    Grazie di esistere!!!!
    Maria Luisa Fabbri

  20. TuttoFaMedia maggio 27 - 11:25

    *Maria Luisa: grazie mille e scusa per eventuali spoiler sull'ultima puntata ;)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>