TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

17

Perché guardare “V” come Visitors è un obbligo morale e politico (Elizabeth Mitchell sei brava)

 

quando seppi che avrebbero fatto il remake dei Visitors, ventisette anni dopo, la mia posizione era chiara: a me dei lucertoloni frega davvero cazzi.

elizama non avevo considerato la variabile chiamata: elizabeth mitchell cioè juliet burke nonché kim legaspi in e.r. (la fidanzata della dottoressa weaver, quella zoppa), nonché tal dinah lee in quando si ama.

elizabeth mitchell ha quel modo di camminare.

insomma 1×01 e 1×02 dei visitors li ho guardati così: quando in scena c’era elizabeth guardavo e ripensavo ai vecchi tempi, quando non c’era lei mandavo avanti col tasto flashforward. anche se c’erano quello di 4400 e quello di party of five (o cinque in famiglia).

ma poi, durante 1×03 ho scoperto che quando guardavo elizabeth cioè erica evans io non pensavo più a juliet ma pensavo solo a erica. vabbè lo sapevo che era attrice brava ma non così che già mi fregava zero di juliet e volevo solo sapere i fatti di questa erica.

e poi ho scoperto che questi visitors lucertoloni:
a) sorridono sorridono ma in realtà sono perfidi e cattivi
b) manipolano l’opinione pubblica attraverso i media e i telegiornali di america
c) promettono a umani che guariranno il cancro

e come se non bastasse ho scoperto che umani che non sono caduti in trappolone di lucertoloni vogliono fare guerra a lucertoloni per farli tornare da dove sono venuti, cioè affanculo. e sapete come si chiama il movimento di umani buoni? resistenza.

che io quando sento la parola resistenza.

quindi ho deciso che v come visitors va visto. senza se e senza ma. resistenza. sempre. a chi racconta minchiate tipo che guarirà il cancro.

Elizabeth Mitchellpoliticatelefilmusa fa mediav come visitors

TuttoFaMedia • aprile 13


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo aprile 13 - 21:33

    "Tasto Flashforward" cos'è un crossover?
    ;)

    New_AMZ

  2. utente anonimo aprile 13 - 21:35

    Non ero ancora arrivato a leggere la fine… che V sia scritto da giudici comunisti che scrivono per Di Pietro?
    L'unica differenza è che Anna è algida e piacevole, lui è piccolo brutto e nero (cit.) ;)

    P.s: Comunque al confronto con Mr. B. c'ero arrivato anch'io… non per il cancro ma per come la lucertolona plasma i media a sua somiglianza ;)

  3. TuttoFaMedia aprile 13 - 21:42

    *New: puntavo a battere il record di telefilm citati in un solo post :)

    *o V è scritto da Di Pietro o V è guardato da B. Seriamente: il concetto facile facile della manipolazione mediatica diciamo che è applicabile ai politici di ogni latitudine, a partire proprio da quelli americani.
    Ma la scena di Anna che si mangia il suo amante?

  4. utente anonimo aprile 13 - 21:48

    Non ci sono ancora arrivato. Mi sono fermato alla quarta puntata e se è successo prima me ne sono dimenticato (e ciò è molto male). Non seguo l'originale, capisco poco e male l'inglese e preferisco il doppiaggio.

    New_AMZ

  5. emmeblog aprile 13 - 21:57

    AH AH! l'avevo detto, io, che v. era il futuro (e non quello puzza di flashforward etc etc.).
    evviva giulietta, evviva erica (e un po' abbasso penny, cioè non penny, NESSUNA delle penny).

  6. utente anonimo aprile 14 - 00:01

    V è la prima serie che B ha comprato dall'estero. forse la sbobinava lui. e ha avuto l'illuminazione. da V nascono tutti i b-loblemi  e la b-ittatura. ecco perchè non hanno mai mandato repliche. conserva gli originali in posto segreto.

  7. utente anonimo aprile 14 - 09:34

    Ok, mi hai convinta.
    RESISTestia

  8. utente anonimo aprile 14 - 10:17

    E mi pareva strano che non ne avessi ancora parlato!
    Insomma, un così bel telefilm, certo non originale, ma chissene, con Juliet e con chiari riferimenti al nostro biscione preferito, non poteva passare inosservato.
    A me piace molto, ha delle piccole pecche, ma vedo grandi potenzialità.
    Le pecche in questione sono alcuni pessimi effetti speciali, che nemmeno in space ball, il figlio belloccio e il V-afro buono (non chiedermi i nomi che ho impiegato 3 stagioni per impararmi tutti i nomi di lost).
    Però quanto mi terrorizza hanna, e il futuro bebè del V-afro.
    Stizzo.

  9. utente anonimo aprile 14 - 12:01

    ma sono l'unica al mondo a considerare la Mitchell un'attrice da quattro denari??? Boh, a me mi pare che quando faceva Juliet c'aveva sempre la stessa espressione da madonna addolorata… Ma intanto mi hai convinta, attivo il torrentello, magari cambio idea…
    LB

  10. JunOnic aprile 14 - 15:19

    mi hai convinto.

  11. TuttoFaMedia aprile 14 - 15:21

    *New: ops scusa scusa tanto. vabbè è una scena orripilante, almeno ti ho preparato.

    *Emme: no perché abbasso le penny?

    *Moglie: sai che hai ragione? non l'hanno mai più replicata. abbiamo capito il perchè!

    *7; yeah!

    *Stizzo: sì è vero effetti speciali scarsi, ma sono così teneri nella loro pochezza :) il figlio sì è una nota stonata, a me pare mongoloide, oltre che secondo me adottato e non *esattamente* human

    *LB: don't touch giulietta! giù le mani! la hodi solo perché si è fatta il tuo sòiah! :D

  12. TuttoFaMedia aprile 14 - 15:23

    *Jun&leAltre: però poi se non vi piace io non c'entro niente eh ;)

  13. emmeblog aprile 14 - 16:16

    abbasso la penny-non-più penny di FF. sempre evviva le Penny di Lost e TBBT!
    (figlio adottato, sìsì. non proprio umano, sìsì. assomiglia pure a superman giovane, solo più scemo e antipatico.)

  14. NoodlesD aprile 15 - 01:35

    lizzie mitchell è una delizia di proporzioni immense. Donna bellissima e attrice sopraffina. Che vogliamo di più. Mi fa piacere che citi il suo personaggio in ER… fu lì che me ne innamorai a prima vista ahah. (in Gia pure faceva l'amante lesbica della Jolie)…
    per non parlare di Juliet. L'unica femmina (Sun a parte) che davvero era scolpita per bene e definita… ovviamente subito bruciata.

  15. Grace83 aprile 15 - 10:04

    io pure ho iniziato a guardare V solo per la mitchell…mi mancava troppo juliet e ho scelto un suo surrogato, che tra l'altro secondo me fa gli occhi un po' dolci a un altro jack, però prete :)
    e la camminata, hai ragione, è inconfondibile!
    bella l'interpretazione anti B, non c'avevo mica pensato…

  16. TuttoFaMedia aprile 15 - 10:23

    *Emme: ahhhh ecco, avevo capito male :) p.s. essendo figlio dei visitors -come immagino- è quantomeno ottuso

    *Noodles: ah non ricordavo il film con la Jolie!

    *Grace: ehhh infatti, nel suo destino c'è sempre un Jack

  17. utente anonimo giugno 20 - 11:24


    tra ieri e oggi viste le prime 4 puntate. anche io pensavo che dei lucertoloni fregava cazzi. poi amica Jun mi ha detto di dargli una possibilità.

    io anche vedevo Juliet….e poi all'improvviso Juliet s'è trasformata in Erica.
    OK… i Visitors mi hanno conquistata.

    -samu-

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>