TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

10

La teoria del secondo e del terzo morto colpisce ancora: dopo Maurizio Mosca, Santi Licheri e John Forsythe

 

la teoria del secondo o terzo morto dice che quando muore uno di famoso poi subito appresso ne muore un altro che abbia attinenza con il primo e, in alcuni casi, anche un terzo in una inquietante quanto ultimativa catena di eventi.
dopo il recente filotto: alberto ronchey (giornalista)- tonino carino (giornalista e personaggio di quelli che il calcio)- peter van wood (musicista e personaggio di quelli che il calcio),
il weekend pasquale porta con sè brutte notizie:

sabato è toccato a maurizio mosca (giornalista, volto mediaset, lo ricordiamo anche giudice con la toga in l’appello del martedì). tra sabato e domenica a santi licheri (giudice vero a forum, anche lui volto mediaset, 91 anni) e, negli usa a john forsythe (attore, 92 anni, volto mediaset anzi fininvest: era il protagonista di dynasty che tanto ha segnato l’immaginario collettivo ’80s).

santiho cercato nei miei ricordi (e in quelli di wikipedia). di santi licheri mi sovviene poco di significativo, se non lo sguardo sornione e gli sforzi per non ridere di fronte agli improponibili attor-ehm protagonisti di forum. spulciando in giro ho avuto la conferma che immaginavo: giovanni licheri, celebre scenografo della tv italiana, è suo figlio. fu lui a suggerire al padre, già stimato giudice, di partecipare a forum.

john forsythe
è una figura di spicco del cinema e soprattutto della tv americana. tutti lo ricordiamo
john_forsythecome blake carrington in dynasty. ma voi lo sapevate che il buon john era anche il “charlie” di charlie’s angels? io no. cosa che chiude anche il cerchio dopo la scomparsa di farrah fawcett (a sua volta morta nei giorni di michael jackson). comunque che forsythe fosse charlie mi ha sconvolto.  quasi quanto le trame di alexis in dynasty (lo confesso: da picciriddo quella strega mi faceva paurissima).

detto ciò, che tutta questa gente r.i.p.

in allegato: la sigla di charlie’s angels e la sigla di dynasty. meravigliose.


 


mortinewstelefilmtelevisione

TuttoFaMedia • aprile 5


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo aprile 5 - 08:17

    La morte di Santi Licheri, in realtà, mi chocca: io pensavo che fosse un immortale simbolo di giustizia nel nostro paese.
    Poi lui si fece le leggi ad personam e Santino stette male, ne fece altre e il giudice ebbe un malore ancora più forte, infine lui interpretò la legge elettorale e il Licheri non ce la fece più e si lasciò andare.

    Insomma, ora che Licheri è morto, anche la mia fede nella giustizia (televisiva e non) italiana vacilla…

    New_AMZ

  2. Quadrilatero aprile 5 - 08:31

    È morto anche Riccardo Berti, condirettore del Gr3 e di Gr Parlamento. Meno conosciuto degli altri, però.

  3. utente anonimo aprile 5 - 08:48

    ecco new…io ho pensato la stessa cosa per mosca. hanno ricominciato con le intercettazioni di vecchie telefonate. e lui ha mollato.

    non posso credere che il charlie delle angels, fosse il blake. 

    la teoria è sempre confermata.

  4. LaVostraProf aprile 5 - 20:18

    La teoria del tre comincia a terrorizzarmi…
    Quasi come la rivelazione che il signore di Dinasty fosse anche il Charlie degli Angels!

  5. EnricoSiringo aprile 5 - 23:20

    della serie vedo la gente morta?

  6. utente anonimo aprile 6 - 00:39

    meglio a loro che a noi!

  7. utente anonimo aprile 6 - 21:30

    Ho subito pensato a te, TuttoFa. Qualcuno si burla di noi muovendo i fili dell'Ade Televisivo con precisione matematica :/

    Ilaria

  8. TuttoFaMedia aprile 6 - 22:20

    *New: ricostruzione ineccepibile :)

    *Quad: sì ho letto, come ho letto anche di Arigliano. però ora mi fermo, che è meglio!

    *Moglie&Prof: infatti ancora non ci credo

    *Enrico: tipo whoopi

    *Ilaria: si scherzano di noi

  9. utente anonimo aprile 7 - 18:56

    nooo! van wood! mi era sfuggita la notizia della sua dipartita! perdinci!

  10. ribelleGarbata aprile 7 - 18:58

    nooo! van wood! mi era sfuggita la notizia della sua dipartita! perdinci!

    (sorry, prima non ero loggata).

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>