TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

10

Se Parigi lo scirocco

 

dalla biografia tieffemmina non autorizzata:

e così il giovin tieffemme abbandonò l’isola. prese un battello e non tornò più indietro. tre le cause scatenanti:
a) i mafiosi
b) l’esame di inglese così difficile che per poco non partiva militare in un’epoca in cui nessuno più partiva militare
c) lo scirocco

sì lo so. quando vi dicono “sai che a palermo anche a febbraio e marzo ci sono 25 gradi e capace che si va tutti in spiaggia” voi strabuzzate gli occhi e sognate di teli da mare, creme abbronzanti, bikini bermuda tuffi dove l’acqua è più b-

stop. no, non è tutto oro quello che luccica. le alte temperature, il caldo, le maniche corte. ok, ma tutto ha un nome e un cognome: scirocco. e scirocco significa: umidità, appiccicaticcio, sudori improvvisi, terra che finisce negli occhi, stanchezza, fiacchezza, apatia. i più deboli: svenimenti. e poi è sempre marzo. e quindi: dreaming palermo? no.

lo scirocco te lo porti dentro per sempre, se sei cresciuto e vissuto a isola di mediterraneo. lo scirocco lo riconosci subito, lo scirocco lo sai, lo eviti. lo fuggi.

io credevo che a francia, parigi io stavo al sicuro senza scirocco. io credevo che il leggero freschetto era la costante. io credevo che marzo ah che bello il risveglio di printemps. io cred-

no. mi sbagliavo. lo scirocco mi ha raggiunto fin qui. è inutile scappare dallo scirocco. lo scirocco torna sempre.

cose di franciacose di siciliaprivatoscirocco

TuttoFaMedia • marzo 22


Previous Post

Next Post

Comments

  1. yetbutaname marzo 22 - 21:44

    neve al suolo e scirocco nell'aria, e sabbia sull'automobile
    a Parigi, 1979
    l'ho preso come un pesce d'aprile
    ciao

  2. Virginiamanda marzo 23 - 00:33

    Ma t'ha battuto sulla spalla e t'ha fatto cucù?

  3. utente anonimo marzo 23 - 09:12

    tornano sempre.
    i nodi al pettine. anche se calvo cent'anni.

    e poi anche la strada del  sangiovese si copre di giallo e malessere
    …prendila così…non possiamo farne un dramma…

  4. utente anonimo marzo 23 - 10:57

    mado' I miss scirocco so much!!

    iob

  5. TuttoFaMedia marzo 23 - 13:42

    *Yet: il famoso scirocco parigino. con la neve mai successo però

    *Virgh: sì e sono scappato a gambe levate

    *Moglie: a proposito di grandi città :)

    *Tubbie: te lo lascio tutto volentieri!

  6. IlariI marzo 23 - 15:07

    ti capisco benissimo: io sono di Salerno, quindi anche qui scirocco a gogo, umidità, caldo che ti opprime il cervello da maggio ad ottobre, gente sudata sugli autobus, truzzi sudati in generale…
    non mi interessa di andare al mare a febbraio, vorrei respirare ogni tanto!

  7. TuttoFaMedia marzo 23 - 18:14

    *infatti, chi se ne frega!

  8. LaVostraProf marzo 23 - 20:35

    Ecco, e io che avevo capito che era tutto uno scirocco psicologico per il povero TFM…

  9. utente anonimo marzo 23 - 21:12

    ho appena compreso da dove viene il termine "sciroccato".
    E poi cmq io amo la neve e l'autunno e l'inverno.
    Al mare sklero.

    Zion

  10. TuttoFaMedia marzo 24 - 17:07

    *prof: mi sa che lei aveva capito bene ;)

    *zion: se sei tipa di nord allora va bene la neve

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>