TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

8

Precious, Lee Daniels candidato a sei Oscar (e di mezzo c’è anche Sophia Loren)

 

“precious” è un film di lee daniels, tratto dal romanzo di sapphire, “push: la storia di precious jones”. presentato al sundance e a cannes nel 2009, “precious” agli ultimi oscar ha avuto ben sei nominations portando a casa solo la statuetta per la best female supporting role, mo’nique, e per la miglior sceneggiatura non originale. la produttrice del film è oprah winfrey.

trama: SPOILER ALERT. 1987. precious è una ragazza di sedici anni violentata ripetutamente dal padre. frutto di queste violenze, due bambini. una femminuccia, ritardata, di nome “mongo”, e un maschietto “abdul”. precious è una ragazza obesa che non ha mai ricevuto una educazione degna di questo nome. la sua stessa madre la tratta come un oggetto di sua proprietà e la sottopone a vessazione fisiche e psicologiche di ogni tipo. un giorno precious ha la forza di abbandonare la madre e di provare a riscattarsi. chiede aiuto e lo ottiene. dalla sua nuova professoressa, gay, dichiarata, e da i suoi compagni di scuola, borderline come lei. ma il destino, purtroppo, è segnato, per precious e per tutte le persone come lei.

meriti. il film avrebbe potuto spingere il piede sull’acceleratore della pietà e della compassione. non lo fa. rallenta, quando serve. a tratti esagerato, a tratti quasi asciutto, grazie anche alla strepitosa performance dell’attrice protagonista, la debuttante gabourney sibide. regia, fotografia e tutto l’impianto estetico spingono verso quel risultato. inquadrature sporche, primi piani e dettagli senza filtri. il risultato più importante del film è senza dubbio quello di prendere lo spettatore per mano modificandone lo sguardo: all’inizio del film precious è una ragazza nera, obesa e sfigata. alla fine precious è soltanto una ragazza contro cui la vita si è accanita. triste.

curiosità.
-oprah winfrey, una delle produttrici, viene citata nel film. non esattamente il massimo dell’eleganza.
-tra gli altri, vi recitano: mariah carey, più brutta e sciapa che mai. e anche lenny kravitz, nei panni di un infermiere mai inquadrato per intero che sennò poi si scopriva che lenny è alto un tappo.
- il film presenta alcuni inserti surreali. tra questi una riproposizione di una scena de “la ciociara”, recitato dalle due protagoniste in un incerto italiano, proprio mentre sullo schermo viene riproposta parte del film originale con sophia. c’è niente da fare, sophia la fa sempre da padrona
- mo’nique, attrice comica, qui interpreta magistralmente il ruolo della madre disgraziata e degenere.

voto: 8 (io l’oscar per la regia o per il film gliel’avrei dato)

cinemarecensioni

TuttoFaMedia • marzo 15


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo marzo 15 - 19:46

    uscirà mai in italia?

    Zion

    ps mi capita anche troppo spesso che nel filtro antispam di questo sito ci sia la parola "god". Secondo te vuol dire qualcosa? O_o

  2. TuttoFaMedia marzo 15 - 20:26

    *zion: ahah non lo sapevo. sarà la mia nemesi! comunque spero che lo distribuiscano presto

  3. utente anonimo marzo 16 - 01:59

    siccome sono d'accordo su tutto, raccontero' qualche aneddoto a beneficio del mio amico tieffemmino che e' lontano da america

    1. Il ragazzo belloccio con cui Precious si struscia nelle sue fantasie in realta' e' uno dei suoi 2 coinquilini. Qui gatta ci cova…tra i 2 coinquilini intendo che quando ho visto l'intervista mi sembravano affiattati

    2. Mo'nique prima degli Oscar ha raccontato di essere stata violentata dal fratello da piccola. Quando il film era in distribuzione non ne aveva mai parlato, mi e' sembrato bello

    3. Mo'nique non si depila le gambe. Al suo uomo piace così

    4. Mo'nique e il suo uomo sono una coppia aperta. Al suo uomo piace così

    5. Quando hanno citato Oprah e' scattato l'applauso. Anche palbi

    6. Altra scena da applauso a scena aperta quando Precious chiede a Mariah "Ma tu sei bianca o nera che non si capisce?" Perche' e' sempre stata una cosa che america si domanda sulla mariahona nazionale

    palbi

  4. v7days marzo 16 - 17:16

    Nooo! Lenny Kravitz? Ma davvero? Non lo avevo riconosciuto! Ero troppo presa dalla drammaticità per apprezzare…Non è vero! Ho solo pensato: "che figo l'infermiere!"
    Cmq dissi io a TFM di quanto era bello Precious e che se lo doveva guardare! Ecco! Si ok sono megalomane!  :-)
    Voto 45 per gli inserti surreali!!!

    V7DAYS

  5. yetbutaname marzo 16 - 18:07

    prenderò il dvd quando uscirà
    voglio sentire le voci

  6. TuttoFaMedia marzo 17 - 12:56

    *Palbi: no dai un ragazzo non dico belloccio ma quantomeno normale non se la fa mica con precious, con tutto il rispetto! monique e oprah rulez.la cosa di mariah faceva ridere, davvero. comunque come hattrice non è mica male, eh

    *V7days: diamo a v7 quel che è di v7! :D

    *Yet: sì in originale, le voci sono da sentire

  7. utente anonimo marzo 18 - 01:33

    ma tieffemmino io infatti dicevo che tra i 2 coinquilini gatta ci covava
    mo' comincero' a sottotitolare i commenti :(

    palbi

  8. TuttoFaMedia marzo 18 - 15:44

    *palbi: perdono perdono come diceva la caselli. non avevo intraletto. no, non c'è bisogno di subtitles ;)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>