TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

16

“Telephone”, il nuovo video di Lady Gaga e “Gli Spietati”, il nuovo singolo dei Baustelle

 

la blogosfera -o quel che ne resta- è spaccata. metà era in fibrilla per “telephone” il nuovo video di lady gaga, rilasciato proprio oggi. l’altra metà invece per “gli spietati”, il nuovo singolo dei baustelle, da oggi in rotazione radiofonica, in attesa dell’album “i mistici dell’occidente”, in uscita il 26 marzo.

commenti.
1) con “telephone” il processo di “madonnizzazione” di lady gaga è completato. ragazzi, lady gaga è davvero un bluff, un clone. è divertente, è una caricatura di se stessa, è l’unica vera iper-icona dei nostri tempi. ma rimane e rimarrà comunque un bluff. quando ce ne renderemo conto, sarà troppo tardi.
2) “gli spietati”. qualcuno dirà che è un capolavoro. qualcun altro che è immondizia. qualcuno dirà che i primi baustelle, quelli davvero indie, erano meglio. qualcun altro invece che si sono evoluti  rimanendo se stessi. io francamente mi metto in mezzo: trovo delle ripetitività, ma trovo anche delle scelte coraggiose, testualmente e stilisticamente. ma dobbiamo ascoltare l’album per bene. ne riparliamo.

in allegato: il video di telephone (che dura appena 9:32) e il pezzo dei baustelle.


 


Blog e social networkindie fa mediamusic makes the people

TuttoFaMedia • marzo 12


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Natror marzo 12 - 16:07

    Secondo me l'inventiva e la professionalità di Lady Gaga Madonna se le può solo sognare di notte.
    Stiamo parlando di una persona che ha creato un personaggio controverso, che fa parlare di se (nel bene o nel male) e che è stato in grado nel giro di due anni di pubblicare due album e vendere come non mai.
    In più l'ha fatto creando tutte canzoni elettro pop (che non si filava più nessuno) orecchiabili e ballabili specchio della società giovanile di oggi.
    Se poi conti che tutto questo con lei c'entra poco o nulla (è lei stessa ad affermare che il personaggio di Lady Gaga con la sua persona non c'entra una cippa) beh allora…chapeau

    PS: Io l'ammiro anche perchè è una delle poche popstar che gode nel fare il suo mestiere. Ho visto qualche live alla tele e ho notato che ci mette l'anima e cura tutto nei minimi dettagli.
    Insomma se proprio deve essere pop (w metal uoooooo) allora sia Lady Gaga!!!!!

  2. Quadrilatero marzo 12 - 18:32

    I Baustelle solitamente mi piacciono dopo aver analizzato il testo.
    Per il momento la musica mi piace, ma non ho capito di che parli, 'sta benedetta canzone.
    Lady Gaga… boh, un essere, magari anche bravo, ma costruito da testa ai piedi.

  3. poggy marzo 12 - 18:53

    Natror, ma lo sai che io invece, vedendo il video stamattina, ho pensato l'esatto opposto? Tipo "trucco pesante… nudità… lesbismo più o meno chic… immaginario porno riadattato a un video mainstream… Madonna, 1991". Che Gaga come cantante e autrice sia migliore, anche se non è il mio genere, non ci piove; che a livello di gestione della sua immagine dia dei punti a mrs. Ciccone è ancora tutto da vedere. Non so, alla fine concordo con TFM: Lady Gaga è brava, ma non riesco a vederla come un personaggio particolarmente rivoluzionario, non dopo Bowie e Madonna.

  4. TuttoFaMedia marzo 12 - 20:50

    *Natror: come al solito sai stupirmi. non mi ti facevo fan della germanotta. lady gaga meglio di madonna che scimmiotta in tutto e per tutto? ne riparliamo nel 2040 quando stefanina avrà 30 anni di carriera al pari di Madonna :)

    *Quad: anche io, il testo: boh? Ho bisogno di leggerlo bene anch'io, ma insomma vedremo

    *Poggy: anche io ho pensato alla cosa lesbo. ecco, non mi ricordavo l'anno, ma insomma. sta ripercorrendo le stesse tappe identiche identiche traslate al 2010. è pure di origini italiane, e che cazzo!

  5. utente anonimo marzo 13 - 00:47

    ma ti quoto troppo! 
    In questo video ci sono una serie di ovvieta' così Telephonate che ti scappa il desiderio.
    E fra l'altro per la seconda volta in 2 video si fa mangiare in testa di Beyonce' (quest'ultima cosa l'ho scritta muovendo la mano in aria con il tipico gesto della signora grassa di colore)

    palbi

  6. Ralloz marzo 13 - 09:05

    eh..qui l'è dura..ma la mia anima pop non pu far altro che dire
    LADY GAGA!!!!ASSOLUTAMENTE!!
    onore ai baustelle ma per stavolta scelgo la germanotta, troppo avanti!!

  7. poggy marzo 13 - 12:30

    Ah ah, ho detto 1991 a caso, ci ho preso? XD Comunque sì, il periodo di "Erotica" e tutto quello che ci girava attorno.

    Palbi, anch'io sono del partito di Bionsé: le auguro una carriera alla Tina Turner, ma senza botte dal marito.

  8. utente anonimo marzo 13 - 13:17

    Ma solo a me la nuova dei Baustelle sembra "Bravi Ragazzi" di Miguel Bosè?
    Lady Gaga resta sempre il top, nulla da dire! :)

    Il Piccolo Gandhi

  9. TuttoFaMedia marzo 13 - 13:29

    *Palbi: mettere a confronto la germanotta con bionsè è ingeneroso. d'altronde, se l'è cercata lei :)

    *Ralloz: bah!

    *Poggy: vabbè 91, 92 insomma quegli anni lì ci siamo capiti :) p.s. quindi c'è un filo rosso che corre da tina turner a rihanna?

    *Gandhino: bravi ragazzi come me? bah non so quando penso a miguel bosè penso alle lacrime finte per federico russo e jacopo bertinotti ;)

  10. utente anonimo marzo 13 - 15:26

    tieffemmino, con questa citazione di Operazione Trionfo non solo ti riprendi i 5 punti rispetto che avevi perso per Topher Grace ma prendi anche un bonus reality di 3 livello.

    palbi

  11. utente anonimo marzo 13 - 17:17

    Madonna tentava la provocazione mainstream, prendendosi a volte troppo sul serio. E comunque non ha fatto più niente di ascoltabile dopo Ray of Light. LadyGaga fa metaprovocazione postmoderna, e chiedo scusa per il "postmoderna". Gli Spietati mi suonano mezzo Divine Comedy mezzo Jimmy Fontana, tutto rispettabilissimo per carità. Appunto per TFM: "rilasciato" suona quasi come "il rimosso" e "il lato B".

  12. utente anonimo marzo 13 - 17:18

    ps: ero io prima
    ps2: anch'io voglio telefonare con la baguette

  13. TuttoFaMedia marzo 14 - 15:09

    *Palbi: meno male, fiuuuuuuu

    *Belg: ahah colpito e affondato! anzi rilasciato. p.s. cosa hai contro jimmy fontana, eh? eh?

  14. utente anonimo marzo 15 - 19:55

    la ciccone è un fenomeno immortale, però la germanotta sa cantare oltre a sapersi vendere. Di musica direi che nonostante l'età ne sa a pacchi.

    Zion

  15. TuttoFaMedia marzo 15 - 20:25

    *Zion: ah, che sa vendersi è fuori discussione. semmai germanotta svela la pochezza dei media mondiali che sono ancora *choccati* dai baci lesbo in galera!

  16. Natror marzo 16 - 10:51

    @ Tfm: più che cercare generare choc credo che voglia semplicemente sorprendere dando alla massa quello che la massa vuole: esagerazione sotto qualsiasi forma.

    @ Poggy: tu dici? può essere. io però ricordo che Madonna voleva creare dei casi, andare contro il pensiero del "non fare perchè non sta bene".
    Lady Gaga secondo me vuole solo fare rumore. Pensaci: ha creato un personaggio, un mondo dove il personaggio si muove, un vestiario abbagliante (e non necessariamente choccante) facendo ben attenzione che fosse tutto collegato. Madonna salta un po' da una parte all'altra…

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>