TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

5

Il partito dell’amore: Alessandra Mussolini insulta Santanché e disegna delle CORNA sui manifesti elettorali di Mara Carfagna

 

il pdl si sa, è il partito dell’amore. come si hamano in quel partito non si hama nessuno.

il sottosegretario al ministero per l’attuazione del programma di governo, daniela santanchè, cerca di fare qualcosa per il nostro martoriato paese. parte da una gravissima piaga: le buttane.

“bisogna togliere le prostitute dalle strade”. Dichiara al corriere della sera. e come? “come fanno in spagna. lì ci sono locali idonei, ad esempio bar e ristoranti, dove ai piani superiori sono presenti delle stanze utilizzate per questo”.
apriti cielo, polemiche a non finire. la fipe, federazione italiana pubblici esercenti, dice: ci sentiamo offesi e umiliati. addirittura. daniela è una del fare! non dimentichiamolo!
dal canto suo alessandra mussolini, nipote del nostro hamato benito mussolini e nipote della nostra hamata sopia, recepisce la proposta della sua collega di partito daniela e si mostra pronta al dialogo: “la Santanchè si limiti a scaldare la poltrona che ha gentilmente quanto misteriosamente ottenuto e lasci lavorare il Parlamento».
mussolini

intanto prosegue la campagna elettorale del pdl in campania. ancora una volta protagonista la mussolini, sempre presente dove c’è amore, concordia e buoni sentimenti.
alessandra si è infatti vagamente risentita perché a una manifestazione di qualche giorno fa a napoli, con berlusconi presente, tutte le candidate sarebbero state messe da parte, tutte tranne una, mara carfagna. la bella mara -anzi bella, intelligente e con le palle- ha risposto con hamore: la mussolini si dia una calmata. a quel punto mussolini ha reagito con una valanga di buoni sentimenti: “il ministro carfagna deve imparare che la politica non si fa dall’alto di un piedistallo, che le hanno costruito.”

poi, per chiarire il concetto, è andata a pianura, un quartiere di napoli vicino a fuorigrotta, ed è stata “pizzicata dai suoi avversari mentre disegnava le corna su un manifesto di mara carfagna”.

oggi a roma il pdl organizza una mega orgia dell’amore a piazza san giovanni. berlusconi avrebbe confidato a un ministro: diremo comunque che siamo un milione.

ebbene sì sono polemicopoliticasto facendo opposizione

TuttoFaMedia • marzo 20


Previous Post

Next Post

Comments

  1. ArtemisiaHate marzo 20 - 12:59

    due galline che si azzuffano…

  2. yetbutaname marzo 20 - 19:06

    quel che ci vuole per far dimenticare quel primo Milioni (nonché quei primi miliardi)
    bisognerebbe convincere colui che in amor vince chi fugge (e lontano)ciao

  3. utente anonimo marzo 20 - 23:44

    fate l'hamore non fate la guerra

    :-)
    Zion 

  4. utente anonimo luglio 21 - 09:46

    c è bisogno di una donna come presidente del consiglio, santanchè sarebbe perfetta!!!

  5. TuttoFaMedia luglio 21 - 14:47

    *SPERIAMO! teniamo incrociate le dita!

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>