TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

0

Tutto Fa Sottotitolo – Febbraio 2010

 
19. Tutto fa Già, perché non provarci?// George Clooney sta in fissa con Haiti. Sembra disposto a tutto pur di trovare soldi. Esempio. Ha saputo che il jackpot del SuperEnalotto è a livelli altissimi e così ha incaricato un suo amico di comprare mille schedine. La Canalis, “di sua spontanea volontà”, ne ha prese cinquecento. Un’idea geniale: per buttare soldi dalla finestra. Ragazzi, ma non facevate prima a mandarli direttamente ad Haiti, questi soldi?20. Tutto fa In effetti è quello il problema//Per combattere il traffico e lo smog elevato, il Comune di Roma ha deciso di permettere ai motorini e agli scooter l’accesso alle corsie preferenziali di bus e taxi. 1) Sai che novità e 2) Così i bus andranno ancora più lenti. Geniale!

21. Tutto fa Daniela, a tutti i costi
//(repubblica) Berlusconi vuole la Santanché come sottosegretario di qualcosa. I ministri non la vogliono. I finiani nemmeno. Tremonti è lapidario: Non mi sembra il caso. Eppure Berlusconi insiste: Daniela deve entrare. Secondo me gatta ci cova. La Santanchè è quella che nel 2008 dichiarava: Silvio è ossessionato da me, ma io non gliela do.

22. Tutto fa Qui c’è qualcuno che mente//Il governo: la Fiat prende gli aiuti statali e poi scappa. Montezemolo: da quando ci sono io la Fiat non ha ricevuto un euro dallo stato.
Ragazzi, non mi costringete a chiamare Tim Roth di Lie to me!


23. Tutto fa Ma lavorare da un’altra parte, no?
//(corriere) Domani il nostro hamato presidente ha invitato i propri figli a pranzo, quelli di primo letto e quelli di secondo letto. Sono tutti figli che danno grandi soddisfazioni, bisogna dirlo. Piersilvio e Marina li conosciamo, ma gli altri? Barbara fa la tesi, Eleonora ha appena iniziato lo stage in Fininvest, Luigino tra poco entra in Mediolanum. Io se ero figlio dibberlusconi non facevo un cazzo dalla mattina alla sera. 24. Tutto fa Ci sarebbero altre urgenze, nel Paese//Io ancora non ho capito perché Corriere.it debba aprire ogni giorno con notizie di gente morta. Ieri l’incidente di Belgio, oggi l’incidente di Italia, domani l’incidente di chissà. Ma insommah! Qui c’è gente che vuole iniziare la giornata con brio! E che magari poi pensa male.

25. Tutto fa Così nessuno farà del male (d)al nostro paese
//Via ai body scanner. Dalla prossima settimana partono le sperimentazioni, a Malpensa e a Fiumicino, per i passeggeri verso gli Usa. Niente raggi x che il ministero della salute ha detto: Altolà ai raggi x! Saranno usate solo onde elettromagnetiche millimetriche. Ah beh, allora!

26. Tutto fa Il mio amico Putin è una brava persona//(repubblica.it) “Nel momento in cui Mosca imbavaglia i media d’opposizione, elimina i giornalisti “devianti” e sottopone gli Stati vicini a costanti intimidazioni, i leader europei non si limitano a tacere, ma auspicano apertamente più stretti legami col potere russo. Chiediamo a questi leader di prendere chiaramente posizione in favore della libertà d’espressione [...] E’ in gioco non solo la libertà dei cittadini della Russia e dei Paesi vicini, ma anche l’onore e il senso stesso dell’Europa.” Firmato: intellettuali ed ex prigionieri politici russi.


27. Tutto fa Non l’ho capita ma mi piace//(repubblica.it) Il leader del Pd Pigi Bersani stasera andrà al festival: “Non deve stupire. Per allargare la coperta dobbiamo prima allargare la testa”.


28. Tutto fa Come mi sono ridotto//Comunque quando Clerici ha detto: “La prima canzone eliminata è!” e poi è apparsa quella gran faccia di Po’via io il mio urlo l’ha sentito anche William Bell lì nel suo mondo parallelo.


29. Tutto fa Piedi
//Mesi fa lo Stato italiano, creditore nei confronti di Maradona, gli ha pignorato l’orecchino. Durante un’asta tenutasi a Bolzano una misteriosa signora ha comprato l’orecchino per 25mila euro. Ieri Fabrizio Miccoli, giocatore leccese del Palermo, ha dichiarato: La donna era una mia emissaria, l’orecchino ce l’ho io. Dal Pibe de oro al Pibe de Salento: ognuno ha i suoi feticismi.

30. Tutto fa Mettetevi d’accordo
//Mentre le destre si sgolano da giorni dicendo che NO, non è una nuova Tangentopoli -ieri al Tg1 in dieci minuti lo hanno detto 47 volte- un uomo delle destre, Beppe Pisanu, presidente dell’Antimafia, dice: no, non è una nuova Tangentopoli, è PEGGIO. Il Paese è corrotto, è a rischio la stessa unità nazionale. Poi dice: la ‘ndrangheta oggi è molto più potente di mafia e camorra. Ecco, ti pareva che alla fine non era colpa dei calabresi?

31. Tutto fa Io lo dicevo che Avatar faceva male!//(corriere.it) Pediculosi, micosi cutanee, congiuntiviti, strasbismi slatentizzati -?-, cefalee. Il ministero della Salute indaga sulla promiscuità da occhialini in 3d e scopre che: SIAMO IN PERICOLO! L’esperto avverte: “È possibile che i fastidi si presentino non subito, all’inizio della proiezione, ma col proseguire della visione di questo genere di pellicole”. Umanità avvisata, umanità mezza salvatah!

32. Tutto fa Non ci sono più gli stati neutri di una volta/
/(corriere.it) Gheddafi dichiara guerra (santa) a Svizzera e scatena la jihad. Motivo: il referendum che sancisce il divieto di costruire minareti. Gheddafi sul pezzo, non c’è che dire. In realtà è solo l’ultima di varie schermaglie: nel 2008 Svizzera arresta il figlio di Gheddafi, HANNIBAL, per violenze domestiche. Poi sempre Svizzera mette 188 libici nella black list di Schengen. Poi Libia arresta due imprenditori svizzeri. Bella partita. Per ora 2-2. Ma Libia si è giocata il jolly.

33. Tutto fa Non ci dormivamo la notte//Finalmente svelato grande mistero di umanità. “You’re so vain” di Carly Simon non era malignamente dedicata a Mick Jagger o a Kris Kristofferson, bensì al produttore David Geffen, che aveva osato preferire Joni Mitchell alla Simon.

tutto fa sottotitolo

TuttoFaMedia • febbraio 28


Previous Post

Next Post

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>