TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

10

Italy’s got talent: Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi si tuffano nel trash?

 
Stasera su Canale 5 la prima puntata di Italy’s Got Talent, format mondiale che ha già fatto la storia dell’intrattenimento. E che storia!

Ideato da quel gran furbacchione di Simon Cowell, uno dei più potenti della tv mondiale (suo anche il format di X Factor), è uno degli spettacoli più trash -ma di quel trash brutto- che sia mai apparso sulle scene mondiali.

Come funziona?
 Praticamente è la Corrida. Gente dilettante si esibisce. Bravi e meno bravi. L’idea *innovativa* è che ci sono tre giudici che hanno a loro disposizione un BUZZ, cioè un pulsante che possono schiacciare se l’esibizione non piace. Se tutti e tre schiacciano prima del tempo il concorrente deve bloccarsi immantinente.

Tutto è cheap, “basso”, in questo format.
Il pubblico è cheap, i concorrenti sono cheap, l’estetica è cheap, la fotografia, la regia. Il target, dunque, è un pubblico che si accontenta, che deve essere intrattenuto nel senso più statico del termine. Non stimola niente, se non temperatura alta e sentimenti estremi: schifo, vergogna, derisione, eccitazione, standing ovation, lacrime.
In America tra i giurati si sono alternati: Brandy di Brandy e Monica, Sharon Osbourne e Mitch Biuchennon, cioè David Hasselhoff tra una bottiglia di botulino e una bottiglia di qualcos’altro.
La versione inglese è famosa anche tra casalinghe di canicattì per la scoperta di CASO UMANO numero uno anzi fuori categoria proprio nella storia dei casi umani dei reality/talent di sempre, cioè Susan Boyle. Che a me fa una discreta pena (v. sotto).
In Francia siccome che loro sono un filino esagerati il format ha cambiato nome e si chiama “La France a un incroyable talent”, cioè la Francia ha un INCREDIBILE talento. Ma il livello non sale, anzi. Tra concorrenti che fanno gestacci e dicono parolacce i giudici non si distinguono per la classe: settimana scorsa uno di loro ha attaccato un altro della giuria urlandogli: Ta Gueule! Che è un insulto tremendo tipo immoccaammeta.

Vabbè, vediamo come andrà su Canale 5. Vediamo se Simone AnniCHI?arico, Maria De Filippi, GerryScotty e RudyZerby sapranno innalzare il livello.


FranciaFaMediamagazinemusic makes the peopletalent showtelevisione

TuttoFaMedia • dicembre 12


Previous Post

Next Post

Comments

  1. paturniosa dicembre 12 - 19:15

    simone annichiarico alza ul livello di qualsiasi cosa!  la frupie che è in me scalpita!

  2. paturniosa dicembre 12 - 19:15

    grupie, ovviamente

  3. poggy dicembre 12 - 20:15

    E’ vero, like per Annichiarico, come direbbero su frèndfìd! Quando faceva La valigia dei sogni mi piaceva tanto, quindi mi perplime un po’ vederlo associato ad un progetto come questo :[

  4. TuttoFaMedia dicembre 13 - 13:21

    *donne: ah ho capito, quel naso che fa tanto maschio. bah.
    ma solo io non avevo mai visto la valigia dei sogni?

  5. poggy dicembre 13 - 15:13

    Beh, io sono una cultrice del nasone, non ne faccio mistero :) Comunque la valigia dei sogni era davvero figo come concetto, peccato fosse su la7 e quindi passato in sordina.

  6. utente anonimo dicembre 13 - 17:45

    apperò! è un bel ragazzo rudy zerbi! io dalle foto e dai gialappi pensavo fosse un po’ viscido e sfigato tipo charlie di californication, e invece è figo!

    iob

  7. utente anonimo dicembre 13 - 18:06

    oddio il mago cruentissimo e maria che si gira che le fa impressione! mi sto scompisciando dalle risate!

    iob

  8. TuttoFaMedia dicembre 13 - 21:45

    *Poggy: prima o poi lo recupero allora

    *Tubbie: rudyzerby è un gran furbacchione, ecco cos’è. il mago l’ho visto pure io sul tubo. la defylyppy pareva molto in forma. tu che hai visto tutto, che ne pensi? com’è?

  9. utente anonimo dicembre 13 - 22:19

    madò dici che sono un po’ onnivora di tv? cmq lo sto finendo ora, l’attentato mi ha distratta. per adesso sono a italia’s got caso umanissimo. e mi sono emozionata, che te lo dico a fare.
    senti, io lo trovo divertente, ben montate le esibizioni, bravi e ben assortiti i giudici. rudy è (figo) bravo a fare il cattivo, gerry fa il buono tenerone e maria al solito spulcia nei casi umani senza infierire fedele al principio che 5 minuti di celebrità non si negano a nessuno e chi sono io per negarli. insomma piacevoli, non spocchiosi e non parlano di cose che non sanno (vedi ventura).  mi sta divertendo.

    che dici?

    iob

  10. TuttoFaMedia dicembre 14 - 00:23

    *guarda ne ho visto solo spezzoni sul tubo e devo dire che è forse meno trash degli altri paesi. ho trovato il palco più elegante che altrove. però gerry che si mette a piangere per la tenorA no, eh. stuchevole. non c’era un cazzo da piagne secondo me.
    abbiamo capito che è scoccata la scintillah con rudyzerby!

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>