TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

6

Dynomighty

 
ci sono negozi che durante l’anno nessuno se li calcola e le commesse sono sempre lì a spolverare a vuoto. poi arriva natale e d’improvviso diventano imprescindibili.
parlo dei “negozi cazzatine”. oggetti ammennicoli e cianfrusaglie -diciamolo!- che stanno lì e noi pensiamo: che carini! ma poi non servono a un cazzo. tipo il porta carta igienica con i disegni di keith haring o il tavolo da biliardo in miniatura -io vorrei conoscere qualcuno che si compra questi giochini-. cioè noi lo sappiamo che sono cazzate, però quando ci riduciamo all’ultimo minuto per fare i regali sono la nostra salvezza.


ma ci sono cazzatine e cazzatine. prendiamo ad esempio la linea di prodotti dynomighty.

dyno01

 


sono americani. e sono bravi. fanno portafogli di carta, gioielli, borse a tracolla con tessuto riciclato, magneti, *cose di scrivania*, treppiedi per macchina fotografica a forma di bottiglia and so on. io me ne sono innamorato durante i miei giri nei pomeriggi parigini. a piccolo borgo italia non esistono rivenditori ufficiali. però alcuni di questi prodotti si trovano random nei “negozi cazzatine”. per esempio ieri a roma, in un negozio della galleria colonna ho trovato il mighty wallet, il portafoglio tipo “di carta”. a 25 euro. il prezzo di listino è 15 dollari. vabbè, direte voi. no, perché io a francia, lo stesso wallet -quello a fumetti: figatah!- l’ho pagato 15 euro. ci facciamo sempre riconoscere.cari amici all’ascolto, se invece volete pigliarvela comoda e non avete la mannaia del 25 dicembre, potete rivolgervi al negozio virtuale elsewares.



è una specie di megacatalogo con i prodotti di vari artisti di design. è diviso per categorie -anche i bambini, che stanno sempre in mezzo ai piedi- e comprende: specchi, gioielli, *cose per appendere e per tenere*, and so on. io voglio il piatto a forma di vinile. i prezzi mi sembrano contenuti. bisogna registrarsi e poi via di carrello.

e per la nostra rubrica “consigli per gli acquisti” è tutto.
ciao amici.
 

Blog e social networkcose di franciacose di mondocose di romaFranciaFaMediamagazineShopping

TuttoFaMedia • dicembre 23


Previous Post

Next Post

Comments

  1. senzaprogetto dicembre 23 - 10:27

    io voglio che tu abbia un sussidio statale.

  2. utente anonimo dicembre 23 - 13:24

    per restare a francia – e con un budget un cicinin + alto – c’e’ pure domestic.fr
    Pero’ atansion che sono chiens con le consegne

    palbi

  3. suibhne dicembre 23 - 16:38

     Tieffemme, vorrei che la smettessi di fare pubblicità ai mighty wallet® se no l’Italia si riempirà di gente con i mighty wallet® e non sarò più l’unico ad avere un mighty wallet® e non sarò più guardato come un invidiabile giovanotto® sempre un passo avanti agli altri!

  4. TuttoFaMedia dicembre 23 - 19:11

    *Esseppina: ma infatti! lo dico pure io! mi accontento del minimo, tra l’altro

    *Palbi: vado a vederlo però se sono cani chi siamo noi per?

    *suì: ma no! tu rimarrai sempre e comunque de namba one! quando tutti ce l’avranno tu sarai già avanti a tutti noi. sciapò.

  5. poggy dicembre 23 - 20:04

    ci sono negozi che durante l’anno nessuno se li calcola e le commesse sono sempre lì a spolverare a vuoto. poi arriva natale e d’improvviso diventano imprescindibili.
    parlo dei "negozi cazzatine".

    Eeeee dove pensi che abbia passato buona parte del mio pomeriggio oggi? XD Però dopodomani le mie zie si vedranno recapitare da Babbo Natale un bel tostapane giallo (di Francia, tra l’altro) che ti stampa un sole sorridente sulla fetta di pane. Son soddisfazioni!

  6. TuttoFaMedia dicembre 24 - 09:38

    *Poggy: per iniziare con brio la giornata! ma le zie sono come quelle di pushing daisies? :D

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>