TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

44

Quel terrore negli occhi di Lorena Bianchetti: Mago Silvan sei tutti noi

 
C’è un filmato. Sta facendo il giro della rete, non ultimi i sempre sul pezzo di tvblog -a proposito, finalmente delle facce nuove su tvblog, un po’ come nella commissione di danza e di canto di Amici, ormai ipertroficamente dilatatesi al pari dell’ego di Maria De Filippi-Il filmato riguarda un pezzo di Domenica In della settimana scorsa. Il Mago Silvan -ma voi lo sapevate che si chiama Aldo Savoldello? Io no!- e Lorena Bianchetti. Sì, lei, Lorena Bianchetti.

Insomma il mago Silvan -freezato e sospeso nel tempo, direttamente dal 1977 di Jim La Fleur- sta facendo un gio’chino con Lorena Bianchetti. ll Mago Silvan tiene in mano una bacchetta magica, Lorena Bianchetti ride, con il suo incredibile fascino. Ad un certo punto l’incoscienza. Il mago Silvan dice:

“questa bacchetta magica la presteremo anche a Berlusconi”

Scompare il sorriso dagli occhi di Lorena: terrore, puro terrore, il corpo irrigidito, la mascella serrata.  Po’vera Lo’rena! Po’vera stella! Sembra una bambina che sa: sa che tra poco verrà sculacciata a dovere e poi mandata in collegio svizzero per sempre. Lorena aspetta che il mago Silvan dica Sim sala bim, per farsi seria e così farneticare (feat. tvblog):


“Allora, aspettate, volevo soltanto, prima di recuperare l’anello, dire una cosa perchè…insomma…le le le…la tua battuta è assolutamente personale ed invece voglio cogliere l’occasione per ringraziare non solo le istituzioni che veramente sono molto presenti sul campo e stanno dimostrando l’impegno concreto e naturalmente aggiungo a questo tutti i volontari e tutte quelle persone che si sono rimboccate le maniche e hanno dimostrato, e stanno dimostrando, giorno dopo giorno, una grande unione. Questo è il bello del rapporto con l’altro. Perdonami ma era una precisazione che personalmente volevo fare”.Ahah, ci avete creduto? E’ uno scherzo! Ma vi pare che una cosa del genere sia davvero successa? Vabbè no. Non scherzo. Errevuemme? Errevuemme!

Cioè il Mago Silvan ha soltanto detto “Berlusconi”. E lei, po’vera Lorena è impazzita. Letteralmente. Come i topi di Pavlov. Quelli dello stimolo e della risposta. Tu nomini lo stimolo Berlusconi e parte la risposta Volontari, Protezione Civile, Coesione, Unione, Bontà bla bla.
Probabilmente Lorena Pavlov si è conquistata in un futuro prossimo e venturo la poltrona di Direttore di RaiUno, e noi?


Diciamo che questo filmato e quel terrore valgono più dei miliardi di parole che sono stati bruciati nel quindicennio berlusconiano. C’è tutto, in questo filmato e in quel terrore: ci sono i nani e le ballerine. Ci sono l’ossequio, la verità e la Verità, gli applausi. C’è tutto. Il tutto che intanto si manifesta nel picco di popolarità mai raggiunto prima da Berlusconi, grazie al terremoto.

Di solito, quando una squadra di calcio sta sul 5-0 in suo favore, i giocatori in vantaggio fanno melina, rallentano il gioco, insomma smettono di giocare per non infierire sui po’veri avversari.
Questi eredi dei fascisti, questi del stringiamci a coorte, quesi del “non è il momento”, questi del “ringraziamo i volontari, intanto voi mandate un euro ai po’veri abruzzesi”, questi che sfilano con le loro messe in piega nei bollettini serali di porta a porta feat. matrix, questi di “vauro non si fa!”, questi che usano religione, sentimenti irrazionali, che si appellano agli stomaci e agli intestini del pubblico non senziente, questi che “intanto ricostruiamo, poi faremo le inchieste”, questi anzi costoro stanno vincendo 5-0. E il filmato di prima dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, che non abbiamo più speranze. Basta, è finita. It’s over. Ma il punto è un altro. Il punto è che loro non hanno alcuna voglia di fare melina. No, loro vogliono stravincere. Hanno dentro di sè il germe dell’altrui umiliazione, dello sputo, dello scherno, del sopruso fine a stesso, del colpo di pistola al cuore e poi anche quello finale alla testa, così per essere sicuri.

Io, di questo, ho paura.

Perdonatemi, ma era una precisazione che personalmente volevo fare.

Blog e social networkLorena BianchettiMago Silvanpoliticatelevisione

TuttoFaMedia • aprile 19


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo aprile 19 - 12:03

    Il risultato è che Silvan tornerà magicamente al 1977 coem inserviente Dharma.

    Lorena Pavlov è qualcosa di eccezionale! :D

    Il Piccolo Gandhi

  2. Ari aprile 19 - 12:09

    condivido con te.

  3. utente anonimo aprile 19 - 12:14

    è qualcosa di agghiacciante. Suor Bianchetti con ciò si candida ufficialmente a ministro. Quando ciò accadrà, io espatrierò (ma anche prima)(non c’entra una mazza, ma vedo nel boxino ascolti e visioni la locandina di Once: stupenderrimo, uno dei miei film preferiti dell’universomondo e di tutti i mondi paralleli anni 70)(e sti cazzi. Giustamente)

    LB

  4. TuttoFaMedia aprile 19 - 12:30

    *Gandhino: secondo me Horace lo ammazza subito subito

    *Ari: stringiamci almeno io e te ;)

    *Lb: io ho comprato proprio il cofanetto. il libretto allegato non era nemmeno contemplato su anobii e io ho chiamato il signor anobii che l’ha inserito. film stupendo. libretto inesistente sia chiaro, a parte qualche stimolo.

  5. utente anonimo aprile 19 - 12:32

    S.O.S.

  6. Nick7891 aprile 19 - 12:34

    L’ho visto anche io, gli viene proprio una paralisi. Ma è mai possibile? E’ suditanza psicologica bella e buona!

  7. Stanton aprile 19 - 13:02

    Sai che un po’ ho sofferto per lei? Io ho pietà di lei! In linea di massima, vedendola, la detesto ma in questa circostanza mi ha fatto davvero pena. Ho pensato al ‘dramma’ che quotidianamente sarà costretta a vivere. Relegata, dopo anni di Vaticano, a un programma per utenti da pannolone mentre, intanto, coltiva la segreta speranza di arrivare al Bagaglino; perchè, sono sicura, l’abuso di cerone e paillettes non possono che essere preludio a un Pippo Franco. Lei è soltanto la parte visibile di un terrore diffuso, sopra di lei ci sono gli autori che le fanno segno di prendere subito le distanze, sopra gli autori ci sono i dirigenti rai che tremano per il loro posto guadagnato con anni di sottomissione:|..

    Abbiamo tutti paura ma la cosa più terrorizzante è che la paura della Bianchetti e del suo team di autori è una paura molto, troppo, diversa dalla nostra…God Bless Italia

  8. utente anonimo aprile 19 - 15:56

    il mio commento e’ senza parole. cio’ che e’ accaduto e’ di una pena totale e mi ricorda qualcosa che accade ovunque e sempre, compresi gli ambienti dove lavoro. ma un po’ di dignita’ e cervello sono rimasti? o no?

  9. Virginiamanda aprile 19 - 16:26

    La cosa che mi fa più paura del tuo post è una parola: quindicennio.

    Vuol dire che due terzi della mia vita sono stati Berlusco regnante… (ablativo assoluto da tradurre con: sotto il regno di Berlusconi)

  10. yetbutaname aprile 19 - 17:16

    perciò non guardo la tv

    per evitare la paura che gli stravincenti mi vogliono fare – e non vogliono farla solo a me, mannaggia, che già m’allarmo a leggerle, certe cose

  11. fughetta aprile 19 - 17:26

    Sottoscrivo tutto, specie la clausola finale.

    :(

  12. TuttoFaMedia aprile 19 - 17:35

    *Se non mi dai le tue coordinate come faccio a salvarti? Can you hear me? Can you hear me?

    *Nick: chissà la salivazione

    *Stanton: certo lei è l’ultima ruota del carro. pensiamo anche ai po’veri autori o schiavi degli autori malnutriti e malpagati e senza contratto che paura. forse anche io e anche noi al posto della lorena mondella… O forse no! :)

    *Utan2: sì succede uguale negli ambienti di lavoro, ci mancherebbe. ma qua, la lorena pavlov ha degli obblighi ben precisi in quanto fa servizio pubblico, caahazzo!

    *laVirgh: e tu sei piccin piccina e non te lo ricordi. io avevo 16 anni e già mi faceva girare le palle. anzi di più e ancor di più che mi trascinavo tutto il furore e le non mezze misure dei 16 anni. non ti dico cosa pensai quando decise di scendere in campo. mmm una vita rovinata da bellicapelli.

    *Yet: nemmeno io, la guardo la tv :D Però la domenica, ti giuro faccio riposo (a parte oggi con la finale di icsfak) e infatti meno male che c’è la rete

    *Fughetta: finché possiamo esprimere le ns opinioni :)

  13. kietta aprile 19 - 18:08

    volevo dire.. volevo dire..

    rabbia? tristezza? disgusto? indignazione?

    mi viene silenzio. e non so se basterà, non accendere la tv su certi programmi..

  14. utente anonimo aprile 19 - 20:55

    TFM, anch’io ho visto il video su iutub e sono rimasto allibito…. la Bianchini è proprio serva della gleba… Adoro quando mi citi LOST… sono finalmente in pari con la programmazione iuesei… hehe!

  15. utente anonimo aprile 19 - 23:12

    Sono schifata, non ho parole!

    Ma l’opposizione dove sta? Dorme? E’ consenziente? Quando si decideranno ad uscire allo scoperto, a denunciare con campagne martellanti queste schifezze?

  16. Virginiamanda aprile 20 - 10:58

    e i papaveri son alti alti alti…

    ;)

    (allora mi vuoi ancora bene zio tieffè?)

    ;)

  17. paturniosa aprile 20 - 13:21

    io l’ho visto in diretta.

    non perchè io guardi domenicain, ma perchè stavo zappingando.

    solo che ho visto solo la reazione della lorena, che odio da tempo immemore, e son stata giorgi e giorni a cercare di capire cosa avesse detto silvan di così grave.

    sono annichilita.

  18. utente anonimo aprile 20 - 13:22

    Cari amici, il momento in cui una dittatura prende solidamente il potere e sancisce la fine della libertà di espressione, è la fase peggiore, più dura da sopportare dagli spiriti liberi. Ci si sente sconfortati, vinti, privi di voglia di reagire. Passata questa fase, dovremo però raccogliere le nostre forze, reagire, usare l’unico strumento di libertà (il web) e riappropiarci del nostro futuro, nostro e soprattutto dei nostri figli (io ho una bimba di 2 anni e credetemi non voglio che cresca in un paese libericida).

    Scusate il mio sfogo, un saluto a tutti voi.

  19. utente anonimo aprile 20 - 15:25

    Anche io ho paura di questo.

    Ciò che è successo è di una gravita enorme perché mette a nudo una realtà che purtroppo la maggior parte di noi (cittadini italiani) non vuole vedere. L’informazione è morta da tempo ma qui siamo anche oltre la dis-informazione …qui siamo al reagire con “mi dissocio” e con altre frasi fatte a qualcuno che a solo nominato il nome di colui invano. Non riesco a esprimere bene ciò che questo filmato ha generato in me però posso dirvi che ora ho …più paura!

  20. utente anonimo aprile 20 - 15:28

    Anche io ho paura di questo.

    Ciò che è successo è di una gravita enorme perché mette a nudo una realtà che purtroppo la maggior parte di noi (cittadini italiani) non vuole vedere. L’informazione è morta da tempo ma qui siamo anche oltre la dis-informazione …qui siamo al reagire con “mi dissocio” e con altre frasi fatte a qualcuno che ha solo nominato il nome di colui invano. Non riesco a esprimere bene ciò che questo filmato ha generato in me però posso dirvi che ora ho …più paura!

  21. Natror aprile 20 - 16:12

    D’accordo quasi su tutto.

    - “questi eredi dei fascisti”

    1 ma perchè quando si parla di dittatura si parla solo di fascismo? a lo Stalinismo? e il Franchismo? E la dittatura ancora presente in Cina?

    2 questi non sono EREDI del fascismo, e Berlusconi vale meno della metà di Mussolini. Insultatemi a morte a il nano è uno che fa il suo tornaconto e basta mentre prima c’erano degli ideali (con tutti gli errori e orrori del caso).

    - “intanto ricostruiamo, poi faremo le inchieste”

    mah magari a noi sembrano più importanti le inchieste ma quando non hai più nulla questa è la frase che ti viene dal cuore

    Per il resto è vero, siamo vicinissimi ad una silenziosa (più o meno) dittatura che per nostra fortuna ancora non è tale. Ma presto lo sarà e allora si dovrà sperare che Berlusconi muoia in fretta perchè è l’unico che può permettersi di comandare così. Gli altri (destra, sinistra, centro e di fianco) sono dei pezzenti e si scanneranno a vicenda.

  22. scarmic aprile 20 - 16:26

    Che pena…

  23. TuttoFaMedia aprile 20 - 18:31

    *Virgh: ma certo nipotina mia, certo che ti voglio ancora bene. sei un po’ scapestrata e ribelle, ma in fin dei conti ti ho fatto studiare apposta, no? :)

    *Pattie: com’è che si dice, cara la mia latinista? excusatio non petita accusatio manifesta(t)? ecco. vabbè ma io ti perdono anzi noi ti perdoniamo anche se passi le tue domeniche con il mago silvan -!-

    anche io annichilito. ma dall’inedito dell’amico tuo

    *Utan18: ciao a te e benvenuta. Il problema è il modo. Dici di riappropriarci del nostro futuro, ok, usando la rete, ok, ma come? Qui sembriamo tutti degli smollaccioni bamboccioni -ah Padoa Schioppa, dove sei fratello?- incapaci di qualsivoglia sortita. In Francia, per esempio, c’è un fermento “dal basso” che noi ci sogniamo nemmeno e hanno una situazione democratica ben migliore della nostra. Perché noi siamo sfriati come dei grissini pestati sotto i piedi? A queste domande, dovremmo rispondere e risponderci

    *CasaRuggieri: sì lo splinder è scemo, ma ci siamo affezionati, you know

    *Natror: perché eredi dei fascisti? Toho spiego subito :)

    1) perchè la nipote di mussolini siede in parlamento

    2) perché la pdl è figlia della casa della libertà che è figlia di quella grandissima alleanza nazionale che è figlia di quel grandissimo pezzo di movimento sociale italiano e via fascistando

    3) perchè in Italia, l’unica dittatura che ha proliferato allegramente germogliando guerre, 500mila morti, omicidi di stato, etc etc è, guarda un po’, proprio il fascismo

    4) francamente dello stalinismo, del comunismo e di tutti gli altri -ismi mi frega davvero un cazzo, visto che non hanno MAI messo piede in Italia. a meno che non vogliamo modificare i libri di storia, e allora il cielo è color verde speranza

    5) anche berlusconi ha i suoi ideali, che sono quelli di metà dei nostri connazionali: fregare il prossimo, guardare al proprio orticello, cambiare idea come una bandiera al vento. finché non capiremo che il berlusconesimo si porta dietro ideali ben precisi non ci libereremo mai di questa disgraziata iattura.

    6) sai perché secondo me sono importanti le inchieste? perché se io cittadino devo avere fiducia nella ricostruzione e nel post terremoto devo avere fiducia in chi gestirà tutto questo. purtroppo per noi chi gestirà tutto questo è anche chi ha gestito il pre-terremoto. per questo a me interessano le inchieste. perchè in una civiltà non barbarica il ministro dell’interno e giù giù a scalare fino a bertolaso sarebbero stati costretti ad andarsene a casa per la vergogna e per l’orrore delle loro mancanze.

    scusa il vigore ma sono temi su cui mi scaldo facilmente :) davanti ad una birretta -o cocacola- di meno

    *Scarmic: vabbè se non ti piaceva il post bastava dirlo!

  24. utente anonimo aprile 20 - 18:32

    bianketti un nome una storia,suor bianketti,bianketti di nome e di fatto,piu bianketti di cosi si muore,ma ke gli è succeso poverina, se il grande silvan ha nominato il nome di dio invano,è sbiancata e ke altro poteva fare!!!!!ma vai a lavorare ke è meglio per tutti…..

  25. TuttoFaMedia aprile 20 - 18:44

    *Comunque volevo dire che la maggior parte della gente che sta arrivando dalle fratte e dalle lande più lontane di internet digita come chiave di ricerca:

    LoreDAna Bianchetti

    Po’verina! Tutta ‘sta fatica, tutto ‘sto ossequio, tutto ‘sto non dico il nome sennò mi arrestano -siamo a questo- e la gente manco sa come si chiama!

    Lorena, fai una cosa: quando vai in onda attaccati un cartello sul petto con su scritto LORENA, uno di quelli gialli che usavano i concorrenti di Ok il prezzo è giusto, vedrai, funziona!

  26. paturniosa aprile 20 - 23:52

    a parte che io son grecista e non latinista, poi l’inedito è orripilante, ma io essendo anziana apprezzo il suo stile garbato a prescindere. e poi soffro di sudditanza psicologia nei confronyi del grande giudice

  27. utente anonimo aprile 21 - 00:05

    l’ho guardato e riguardato mille volte, da ieri. Non spiego la faccia di lei, non me la spiego, Cristo, fingi. Il terrore più puro, una demente in preda alla paura, cacciatela via a calci in culo, inizio a non poterne più.

    gnegnet

  28. Natror aprile 21 - 09:28

    @Tfm:

    1) ma se non sa nemmeno cosa ci sta a fare lì (secondo me nemmeno chi la vota lo sa) XD

    2) dimmi quello che vuoi ma alleanza nazionale è solo ed esclusivamente a livello nominale erede del fascismo. Se Fini è erede di Mussolini lo poteva essere pure Pippo Franco.

    3) hai ragione è stata l’unica dittatura. non l’unica corrente “politica” che ha provocato morti.

    4) veramente ci hanno provato quando c’erano gli scontri tra le bande armate di destra e di sinstra. Ha vinto uno dei due.

    5) se quelli sono ideali…mi viene il vomito….

    6) capisco il tuo punto di vista, davvero. Però non riesco proprio a ragionare come te, mi viene automatico pensare prima ai bambini in tenda senza nenche una matita per disegnare. Però ammetto che la tua è forse la strada migliore.

    Perchè ti sei scaldato? :-)

    Ci mancherebbe, per me è lo stesso. Finchè ognuno si scalda perchè non condivide ma non ferisce in alcun modo l’altro qualsiasi commento “avverso” è ben gradito.

    Del resto se parlo solo con chi la pensa come me dove vuoi che vada a finire? assieme al nano!!!

    ps. se ti capita di salire a Torino dillo che ci facciamo una birra…o due…o tre….sono già brillo!

  29. TuttoFaMedia aprile 21 - 10:54

    *Pattie: infatti per quello che siamo amici del cuore, tra grecisti ci si capisce al voloah

    *Gnegnet: sai che anche io ho pensato la medesima cosa? Cristo, fingi! Invece niente, hanno tolto loro qualsivoglia briciolo di leggerezza. Contenti loro e lorene

    *Natror: ah, l’elenco di torinesi che mi aspetta si allunga pericolosamente. Sarete ormai una decina. Il mio sogno è fare un mega raduno, con io al centro del palco che vi canto le canzoni degli oasis e dei killers e dei franz ferdinand (sì volevo essere una rockstar). Comunque volentieri.

    1) ehm… secondo me lo sa benissimo

    2) sull’annoso dibattito fini ci fa fini ci è secondo me è un gran furbacchione. per quello in teoria lo salvo. quando -se mai- prenderà le redini delLA pdl vedremo la sua vera faccia, forse.

    3) e 4) uhm… ne parliamo davanti alla birra, il boxino di splinda è troppo minuscolo

    5) un continuo hangover!

    6) ma io dico che ci vogliono gli aiuti e anche le inchieste, mica solo le seconde. gli aiuti e la ricostruzione sarebbero migliori con gente degna a gestire il tutto. tutto qua :)

  30. paturniosa aprile 21 - 11:17

    infatti! io son tua amica del cuore, anche se guardi TRL, pensa tu!

  31. yetbutaname aprile 21 - 11:45

    credo che sia già inchinato da qualche altra parte, ahimè

  32. Natror aprile 21 - 11:55

    @Tfm:

    1) dici? mah…

    2) anche secondo me…però credo che noi due abbiamo un opinione estremamente diversa della vera faccia di Fini. (che poi già adesso è brutto…)

    3 e 4) ok ;-)

    6) nono ho capito,e sono anche d’accordo, quello che dicevo è che tu riesci ad essere più razionale di me in un momento del genere, tutto lì.

  33. Natror aprile 21 - 11:58

    Ah dimenticavo…non è che al raduno limiti le canzoni degli oasis che micamipiaccionogranchè?

    Grassie

  34. TuttoFaMedia aprile 21 - 16:50

    *Pattie: Tutto Rocci Lègomai

    *Yet: quindi è già uso ;)

    *Natror: vabbè sono anche disposto a fare le canzoni a richiesta, come un juke box umano. data la mia discreta propensione all’imitatio posso fare anche marcocarta e cantare in sardo ehia

  35. utente anonimo aprile 24 - 21:53

    Hai visto che anche Aldo Grasso l’ha bacchettata? ben gli sta

    Cmq l’anonimo 14 sono io… 14, come la puntata di LOST che ci chiarira’ parecchie cose… per la serie… tutto torna!

  36. Quadrilatero aprile 25 - 14:57

    “vi canto le canzoni degli oasis e dei killers e dei franz ferdinand (sì volevo essere una rockstar).”

    Yeeeeeeh!

  37. TuttoFaMedia aprile 26 - 11:11

    *Simo: ah la 14 chiarirà molte cose? L’ho già sentita, questa! :D Speriamo sia all’altezza della Costante, ma ne dubito, oramai

    *Quad: tu sarai il mio agente, sappilo

  38. utente anonimo luglio 10 - 23:25

    Puoi sempre lasciare questo Paese, nessuno ti rimpiangerà.. se non vi va bene questo Governo andate in Iran a scrivere nei blog..

  39. TuttoFaMedia luglio 12 - 09:44

    *Sprezzante38: Ah! Ti piacerebbe! E invece no! Noi restiamo qua! Ahahahahahah peppereppè.

    P.s. abbi un po’ di pudore e non nominarlo nemmeno, l’Iran, non foss’altro per tutti quelli che sono morti in nome della libertà.

  40. utente anonimo aprile 14 - 14:37

    Quì, e in altri blog come questo che servono da sfogo al dissenzo, alla ribellione al governo (qualunque esso sia), agli scontenti cronici e ai frustrati sempre desiderosi di trovare qualcuno o qualcosa cui addossare i propri personali insuccessi, di quella ideologia perdente, sempre più spinta all'angolo dalla storia e dal buon senso dell'elettorato nelle democrazie più mature, si dimostra la grande utilità sociale di internet , che in questo modo abbassa la "pressione" del dissenso mantenendola entro valori fisiologici, e le impedisce di sfogare in modi più dannosi e violenti.

  41. TuttoFaMedia aprile 14 - 14:40

    *Sim Sala BIM!

  42. utente anonimo maggio 2 - 18:25

    Quelli di Pavlov non erano topi ma CANI

  43. TuttoFaMedia maggio 3 - 11:05

    *GRAZIE PER LA TEMPISTICA SEGNALAZIONE

  44. utente anonimo agosto 24 - 11:51

    Siete tutti fuori di testa! Ma cosa avete fumato?

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>