TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

23

Morto il fondatore della Fnac (o di Fnac). Fnac era marxista. I migliori Fnac della nostra vita

 
La Fnac è femmina? O è maschio? O è neutro?
“Sono andato alla Fnac, sono andato da Fnac o sono andato per Fnac?”Vabbè, intanto è morto il fondatore di Fnac. Che, lo scopro ora, è un acronimo che sta per: Federazione Nazionale dell’Acquisto Quadri. Io tutti questi quadri mica li ho mai visti.
(corriere.it). Il fondatore si chiamava Max Théret e con l’amico Andrè Essel aveva aperto questo club esclusivo in un appartamento di Parigi. “L’azione a favore del consumatore attraverso prodotti meno cari completa l’azione politica”. I due, infatti, erano marxisti.
Fnac in cui sono stato: Lione, rue du Docteur Bouchut nel centro commerciale de la Part-Dieu. Dicembre 2005. Ero felice. (1) La neve.
Napoli, via Luca Giordano al Vomero. Novembre 2007. Ero felice? (2) L’ovatta di un salotto corrotto.
Lisbona, Rua Sul-Centro Comercial Colombo. Agosto 2005. Ero felice! (3) Il balcone stretto stretto di una camera d’albergo.
Milano, via Torino. Maggio 2008. Ero. (4) Riprendere me stesso.

I fondatori di Fnac donc erano marxisti. Infatti io quando entro di-a-da-in-con-su-per-tra-fra- Fnac la prima cosa che penso è: uh, quanto marxismo!

Giorni d’imperfetto, va di moda l’imperfetto.


cose di mondomusic makes the peopleprivatosuperclassifica show

TuttoFaMedia • febbraio 25


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo febbraio 25 - 13:00

    Si, va di moda l’imperfetto.

    virgh

    condivido una delle fnac con te ;)

  2. yetbutaname febbraio 25 - 13:03

    che mi fai ricordare

    due FNAC nel secolo scorso, entrambe a Parigi

    la prima volta in Bvd. Saint Michel, quand’era la sola (acquistato un disco con i tamburi dayaki che mi ha fatto odiare da mio figlio grande quando poi l’ho regalato)

    la seconda volta nei pressi dell’Arc de triomphe con figlio minore, sezione videogiochi

    nella prima vendevano le musicassette di Lucio Dalla e di Pierangelo Bertoli

    ciao

  3. yetbutaname febbraio 25 - 13:04

    e u che mi dici

  4. utente anonimo febbraio 25 - 13:46

    per ma c’è la Fnac di Parigi, Bd. Saint Michel, per un regalo, la prima volta. Un fumetto esistenzialista. per un uomo molto esistenzialista.

    joujou

  5. Allitterata febbraio 25 - 14:02

    ma anche io ero alla fnac quel pomeriggio degli after! Ooooh. Chissà se ti ho pestato un piede per andar più vicino a Manuel.

    (parigi, champs elisee, se vuoi il mio parere)

  6. Scoglieraapicco febbraio 25 - 16:00

    un solo commento catalanico “vuls ser soci de la FNAC?”

  7. utente anonimo febbraio 25 - 16:42

    Secondo me è Fnuc

    (ottuntu/cuntu)

  8. Quadrilatero febbraio 25 - 19:33

    “Federazione Nazionale dell’Acquisto Quadri”

    Nel senso che tutti sti negozi si sono federati per far comprare meglio il sottoscritto.

  9. Quadrilatero febbraio 25 - 19:36

    La testata (ahia!) del blog mi mette una paura dannata (d’annata).

    Miracles, per la seconda volta citato in pochi giorni. Brrrr, spavento e terrore.

  10. Quadrilatero febbraio 25 - 19:38

    citato (da me) (su queste pagine)

  11. Scoglieraapicco febbraio 25 - 21:14

    e cmq sì se te lo sei chiesto TFM ce ne siamo accorti che nel tuo titolo c’è nascosto il titolo di una canzone :-)

  12. Scoglieraapicco febbraio 25 - 21:27

    che poi, aggiungo, dovrebbe essere FNAQ.

  13. utente anonimo febbraio 26 - 09:57

    Pensa che io fino a 3-4 anni fa non sapevo neanche che esistesse LA Fnac (mi giustifico dicendo che sono di Vicenza, il massimo delle catene che abbiamo qui sono Carrefour o l’Unieuro). Quando un mio amico me ne parlò, pensavo mi stesse prendendo in giro e avesse inventato un nome a caso.

    Ciao :)

  14. TuttoFaMedia febbraio 26 - 11:21

    *Virgh: secondo me è lisbon

    *Yet: la fnac all’arc. il mai dimenticato pierangelo. ah, le musicassette. anzi, uh.

    *Jou: dopo quel fumetto quell’uomo è ancora esistenzialista? la fnac è esistenzialista?

    *Alli: magari io ho detto ahia e ci siamo anche mandati a quel paese, il paese reale ;)

    *Scogliera: e tu che rispondi? spero che no!

    *Utt: eh no, allora è uttuntucuntu!

    *Quad: e si vede che stai loro simpatico :)

    Ma in che senso doppia citazione? Parli del titolo del post?

    *Scogliera: ahah m’hai sgamato! (A dire il vero, il post di Quad l’ho letto dopo, ma diciamo che c’è telepatia e quindi ho partecipato ugualmente al suo Meme)

    *Luci: pensa che io son dovuto andare a Parigi per trovarmela di fronte. A Palermo non avevamo nemmeno Carrefour o Unieuro, al massimo LA Gs (che però, ribadisco, è maschio). Beh comunque sul nome a caso ci siamo :)

  15. utente anonimo febbraio 26 - 12:07

    dopo quel fumetto quell’uomo ha buttato via i vinili di Jaques Brel considerandoli troppo pop! :)

    la fnac è…bianca e arancione. e basta.

    joujou

  16. utente anonimo febbraio 26 - 13:12

    Ci passo proprio oggi. Osserverò un minuto di silenzio per poi sbirciare le copertine dei dischi post-Sanremo

    Il Piccolo Gandhi

  17. Quadrilatero febbraio 26 - 18:42

    No, perché per due volte mi sono ritrovato a nominarlo sul TFM network, una volta qui e una volta sul facebook.

  18. Virginiamanda febbraio 26 - 20:50

    Yes ;)

    con immutata stima per la sua perspicacia

  19. TuttoFaMedia febbraio 27 - 01:14

    *Jou: come il mio blò, insomma. ma arancione dove?

    *Gandhino: quoto il minuto di silenzio

    *Quad: ah, ok. ricordami che devo mandarti una mail in privato :)

    *Virgh: fiuuu

  20. utente anonimo febbraio 27 - 09:18

    e mannaggia del demonio…il logo è bianco e arancione, o se preferisci bianco e senape…o se preferisci bianco e cacch…

    joujou

  21. matteoEdario febbraio 27 - 11:17

    m’hai fatto ricordare che sono stato anche in quellA di Torino, taaaaanto tempo fa. è vero. l’avevo scordato mannaggia a me. d.

  22. TuttoFaMedia febbraio 27 - 13:03

    *Jou: senape! è senape!

    *Dario: a questo, servono i post sU Fnac!

  23. Virginiamanda marzo 8 - 17:11

    è vero, anch’io sono stata in quella di torino, tanto tempo fa… :)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>