TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

13

Il primo teorema della palermitanità: a parità di persone stupide, i palermitani lo sono di più. E io ne so qualcosa.

 
per motivi di lavoro ricevo una mail.
i motivi di lavoro sono che avanzo piccioli da una società di palermo.
il testo della mail è di un rigo. e non si capisce un cazzo.
c’è un numero di telefono. chiamo. necessito spiegazioni. per tre giorni non risponde nessuno.
oggi. al ventesimo squillo -per la soverchieria, dovete rispondere prima o poi! se mi ci metto posso essere una zecca, anzi ‘na zicca!-

‘prooooonto?’ -
ah, avvertenza: tutte le battute non di tieffemme vanno lette con le vocali spalancate su un abisso qualsiasi, a preferenza l’abisso della volgarità-

- ‘ehm… finalm-potrei parlare con la signorina xxxx’
- ‘la signoooorina xxxxx oggi non riciaaave, riciaaaave il martedì e il giov-’
- ‘senta, io sono a roma, vivo a roma -tiè!-, non sono lì a palermo’
- ‘lo so. l’ho visto prima sul displeaaaaaaay. zeroseinov’
- ‘?’
- ‘proooaaanto? è ancora in linea? come le dicevo, la signorina xxxx ricev-’
- ‘mi sta dicendo che anche per parlare al telefono bisogna prendere appuntamento? e poi ‘ricevere’? ma come parlate?’
- ‘ma è una cosa urgiaaaaaante?’
- ‘urgentissima, altrimenti non avrei perso tre pomeriggi e una mattinata per mettermi in contatto con voi’
- ‘vabbane, aspaaaatti un attimo, vediamo se la signorina xxxxx può ricevaaarla’
- ‘£$£%$&%&’
sette secondi dopo.
- ‘mi dispiaaace, adesso la signorina è impegnaaata. non può ricev-’
- ‘sììì ho capitooh! non può ricevermi! sta dando udienza a qualche delegato dell’Onu?’
- ‘come dice, scoooousi?’
- ‘niente. lasci perdere. anzi: lasci paaardaaaareeee’il teorema. a parità di persone stupide i palermitani lo sono di più. spiegazione: prendi una persona stupida di palermo. adesso prendi una seconda persona stupida di palermo -magari la segretaria della prima-. ecco: in una società mediamente stupida, la somma delle due persone stupide palermitane è decisamente maggiore della somma di tutte le persone stupide del resto del mondo ma che dico mondo universo. una cosa incommensurabile, prooooprio. il corollario: dai un po’ di potere ad una persona stupida di palermo e anche santa rosalia non sarà più santa.

cose di siciliapalermosoverchieria

TuttoFaMedia • luglio 25


Previous Post

Next Post

Comments

  1. yetbutaname luglio 25 - 18:50

    tu chiamale stupide

    io le chiamo funzionali

    a interessi contrastanti con i tuoi e con quelli di chiunque altro abbia ricevuto una lettera come la tua

    dev’essere una società di piantachiodi

    ciao

  2. inokeisfun luglio 25 - 20:19

    Ma non potevi rispondere alla mail e chiedere spiegazioni in siffatto modo?

  3. Stanton luglio 26 - 10:24

    allucinante!!!!so che è la tua parola preferita, tiè!!!

  4. ginitros luglio 26 - 21:29

    Ma chi t’ha risposto? sembra la Prestigiacomo! Flooooriiissssssss!

    Che vuoi..porta pazienza…lo sai che non palermitani siamo supersupersuperimpegnati!

  5. TuttoFaMedia luglio 27 - 01:20

    eheheh…lo farò leggere al mio ex co-inquilino palermitano…poi a quello catanese…e poi ci mettiamo tutti e tre nella stessa finestra-discussione su msn e mi faccio due risate mentre i signori si insultano (amichevolmente, s’intende)! ;-)

  6. Virginiamanda luglio 28 - 08:01

    *Yet: esatto. piantachiodi su un punto specifico del mio corpo :)

    *Felson: eh no, perché la mail non era manco scritta in una lingua comprensibile agli esseri umani del 2008. giuro.

    *Inoke: LoL! Stavolta ci stava tutta: allucinaaaaaante

    *Stanton: eh, una cosa del genere, tu non sai mia cara, ma ti sei avvicinata moltissimo. Mi verrebbe voglia di dire: fuocherello… ;)

    *Ginitros: eheheh, questo post potrebbe davvero far la giuoia dei catanesi. I quali catanesi però, se ne dovessi scrivere… ;)

  7. TuttoFaMedia luglio 29 - 09:48

    Io a tieffè volevo bene.

    Una volta.

    Prima che mettesse in prima pagina una compagnia aerea orrenda che per risparmiare si fa una pubblicità orrenda con una foto di un tizio ormai andato dedito ad un atto orrendo

    poi smisi di volere bene a tieffè

  8. Virginiamanda luglio 29 - 15:58

    *menomale che stai in espagna! ryanair ha fatto benissimo. sarà pure tutto molto orrendo ma se lo meritano, quei bifolchi!

    non mi dire che mi ti scopro leghistaoperaia! e poi parli così solo perchè non ci lavori più… canciabannera!

    (è siciliano, se indovini vinci centopunti)

  9. agapimou luglio 29 - 17:52

    [e i centopunti sono spendibili al carrefour?]

    ;)

    Non so, a me sembra una trovata pubblicitaria di cattivo gusto.

    Giusto perché la gente parli.

    1. E’ chiaro che l’Alitalia (pure se non avesse altre cose a cui pensare) non si metterebbe a fare una campagna diffamatoria dicendo che le compagnie low cost, e soprattutto la raian obbligano i passeggeri a sottoscrivere accordi in cirillico arcaico scritti in carattere 8 a fondo pagina, e che il biglietto che paghi in una di bandiera è caro ma ti garantisce servizi che non puoi neanche immaginare.

    2. Non si tratta di essere operoleghisti, pur non essendo schierati si nota che Bossi non sta bene (ok, il fatto che anche prima parlasse a vanvera è secondario), e che quel gesto sia da condannare sotto ogni aspetto.

    3. Lo fecero con la Bruni e Bruniman Le president e continuano con la stessa politica: prendo una foto a caso, la pubblico sull’home page e se il personaggio di turno chiede il risarcimento lo fa a mezzo stampa, per cui la pubblicità ricavata è impagabile.

    4. Proprio perché non ho mai condiviso la politica aziendale della finta caritativa elemosina non sono mai stata l’”impiegata del mese”, se capisci quello che intendo;)

    5. Altro, vostro onore?;)

    6. Una cosa tipo: una dalla chiacchera facile e denigratoria solo perché è passata dall’altra parte?

  10. TuttoFaMedia agosto 5 - 15:07

    la tua assenza é dovuta al fatto che sei stato “ricevaaaato” ?

  11. Mitilene agosto 6 - 08:58

    *Magari! Non mi ha mica voluto ‘ricevere’, alla fine, quaha strxxxx

  12. TuttoFaMedia agosto 12 - 17:07

    E non hai mai dovuto recarti di persona nei loro uffici! Io e altri poveri diavoli una volta siamo andati a scartabellare di persona nello scantinato della prefettura, alla ricerca di documenti nostri protocollati che erano stati “temporaneamente smarriti”, perchè gli impiegati avevano altro da fare e ci hanno mollati là sotto…

  13. Anonimo agosto 24 - 15:01

    *Car* Mitilene, essendo (stato) io palermitano purtroppo mi sono recato nei loro uffici. Pure troppo. Avrei aneddoti a iosa ma per fortuna i’m invecchiando e la memoria is scomparendo

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>