TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

34

La Fiat Punto e Rino Gaetano

 



Una pubblicità di una macchina che corre a tutto velocità, mentre in sottofondo si sente ‘filava’, nel senso di fila, corre, sfreccia seminando gli inseguitori. Il ‘filava’ tratto da ‘berta filava’, canzone di un cantautore morto per incidente stradale mentre sfrecciava a tutta velocità sulla nomentana in roma.
(Oppure: pubblicità di un battello fluviale. Colonna sonora: “the last goodbye”, di jeff buckley che è morto annegato proprio in fiume, il Mississipi! Geniale!)
music makes the peopleRino GaetanoSpot scemi

TuttoFaMedia • giugno 11


Previous Post

Next Post

Comments

  1. Masblog giugno 11 - 17:43

    “Passerà” di Aleandro Baldi per la linea di occhiali da vista Vogue.

    Non è di quella portata, ma potremmo consilgliarlo..

  2. yetbutaname giugno 11 - 18:03

    il tango della malavita per le campagne di promozione sociale?

    be’ la macchina di Rino Gaetano sarà stata della concorrenza – comunque, tutta la mia comprensione a chi sceglie le soluzioni facili

    all’occorrenza, io vado in taxi

  3. ALuceSpenta giugno 11 - 18:35

    pubblicità di fucili con colonna sonora dei Nirvana.

  4. batgirl giugno 11 - 18:57

    E li chiamano anche creativi. Mah.

    (Di contro, quella sul trans che usa l’epilatore secondo me è geniale.)

  5. joujou giugno 11 - 19:58

    io propongo il sosia di John Bonham dei Led Zeppelin che sorseggia vodka…oppure la pubblicità di vetri e parasole per finestre con colonna sonora di “Ballads for two” di Chet Baker…

    mah, che dire. mah

  6. Scoglieraapicco giugno 11 - 23:02

    :-) non è che tutti sanno com’è morto Rino Gaetano. Anzi io non sapevo manco che era morto, visto che per qualche strano motivo lo confondo con Pappalardo. Da sempre. :-)

    Vabbè io e la televisione e le celebritá non andiamo molto d’accordo.

    Notte,

    Sco

    PS: beati voi che vi godete maniche corte scollature e caldo, che qua pare inverno. Scit.

  7. ALuceSpenta giugno 11 - 23:34

    no, Scogliera, non puoi farmi questo! sacrilegio confordere Rino Gaetano con quel tipaccio di Pappalardo!

    fila a ascoltare Rino!

  8. ALuceSpenta giugno 11 - 23:34

    confondere*

    ovviamente

  9. TuttoFaMedia giugno 11 - 23:49

    Amici, siete il mio orgullo.

    *Mas: beh farlo su uno ancora vivo ha un suo certo nonsochè di perversione. Geniale!

    *Yet: è vero, era un mercedes. Come non averci pensato prima. Una rappresaglia subliminale ai danni del calab-rino!

    *Als: sai che fino all’ultimo nella bozza del post avevo messo proprio i nirvana e kurt cobain? poi ho optato per un più autoctono luigi tenco

    *Bat: è una tua idea, giusto? mi diventi pubblicitaria, peppiacere?

    *Jou: Chet Baker! Sofisticatissima e geniale pure la tua!

    *Scoglieraapiccosuricominciamo: E LASCIAMI GRIDAREEE! Vabbè che tu sul pizzo del mare non lo sai, ma si suppone che i pubblicitari pagati fior fior debbano ricordarselo, no?

    *Als: diglielo vah

  10. paturniosa giugno 12 - 00:26

    Io propongo mille sosia di Elvis per la pubblicità di Macdonald… oppure Leonardo Di Caprio e Kate Winslet per la Costa Crociere (ma qui è fiction…)

    TFM, ci piaci quando fai il puntiglioso!

  11. batgirl giugno 12 - 08:56

    No, broda, non è una mia idea. Mi riferivo allo spot della Philips. Questo: http://youtube.com/watch?v=Da7mJ2OLbFw

    (Non ho ancora imparato ad inserire i link nei commenti. Che ignorante.)

  12. matteoEdario giugno 12 - 11:44

    chiamare un modello di sci “Sonny Bono”… o diffondere nelle hall dei motel le canzoni di Sam Cooke. zeniali. dà.di.2

  13. toso70 giugno 12 - 12:01

    pubblicizzare piscine con in sottofondo No Expectations ?

    pubblicità di voli charter con in sottofondo Sweet home alabama ?

  14. Scoglieraapicco giugno 12 - 12:03

    Cmq cara ALuceSpenta ed Egregio TFM,

    io non ho detto che confondo le canzoni dell’uno e dell’altro. Ma i nomi.

    E Luce, “Tu forse non essenzialmente tu” è una delle mie canzoni preferite.

    Solo lam ia mente x qualche strano motivo ha accoppiato i due personaggi.

    Ciaoooooo

  15. utente anonimo giugno 12 - 15:32

    pubblicitá stendipanni/ musica Joy Division?

    stiui

  16. joujou giugno 12 - 15:45

    stì, non l’ho capita, madò.

  17. TuttoFaMedia giugno 12 - 23:02

    *Pattie: bella la variante fictionesca, ma si vede che sei troppo buona! Per stare al passo con i signori fiat ci vorrebbe una bella pubblicità di un congelatore (con la musica di titanic sotto e la faccina di dicaprio che sprofonda negli abissi gelati!)

    *Bat: non l’avevo mai vista. Bella. Però nel mio immaginario l’idea è tua.

    *Dàdìdù: su Sonny Bono ho molto molto riso, sappilo.

    *Toso: chapeau, la solita classe!

    *Scoglieraapiccosuokvabene: ci fidiamo allora

    *Stiuazzo: nemmeno io l’ho compresa. Il cantante si ammazzò stendendo i panni? O è rimasto soffocato dalle mollette? Illuminaci. Jousto, Jou?

  18. paturniosa giugno 12 - 23:32

    Io ero più fiera dei sosia di elvis da macdonald…

  19. utente anonimo giugno 13 - 09:28

    Morì suicida a soli 23 anni, impiccandosi ad un attaccapanni nella cucina della propria casa situata al numero 77 di Burton Street a Macclesfield. Lasciò la moglie Deborah, dalla quale si era ormai separato, e la figlia Nathalie. Prima di compiere il gesto che mise fine alla sua vita, il cantante guardò il film “La ballata di Stroszek” di Werner Herzog e ascoltò l’album “The Idiot” di Iggy Pop. Leggenda vuole che l’indomani mattina, trovato il corpo, il disco girasse ancora nel giradischi. Ian fu cremato e le sue ceneri tumulate a Macclesfield. Sulla lapide è riportato il suo verso più famoso: “Love will tear us apart” (“L’Amore ci separera’”)

    iob

  20. utente anonimo giugno 13 - 09:29

    ah, ovviamente io ignoro chi siano i joy division, eh.

    iob

  21. viadellaviola giugno 13 - 09:41

    mika…se ti sentisse morgan….

    ma forse a te ti perdonerebbe però.

  22. joujou giugno 13 - 09:43

    viva iob

    stiui buuuuu per il tempismo ;)

  23. TuttoFaMedia giugno 13 - 15:04

    *Tubbie: tana pettè! Smettila di broccolarti Stiuissimo in modo subdoloohhh. Passi per il copiaincolla da wikipedia, ma fingere pure di NON sapere chi siano i joy division, nohh è troppoh! ;)

    *Viola: eh se la sentisse morga! Se fosse lucido direbbe: e fai bene, fai!

  24. TuttoFaMedia giugno 13 - 15:06

    *Ah, comunque buuuu per stiui semper. Brava Jou.

  25. viridian giugno 14 - 01:58

    Io voglio sperare che sia autentica ignoranza da parte loro. Non che ci sia dell’ironia becera dietro. Perché, no, non fa ridere.

  26. TuttoFaMedia giugno 14 - 10:57

    *Io non posso credere si tratti di ignoranza, a quel livello. No, non è possibile. Credo si tratti proprio di un bel ‘ce ne fottiamo’ con i controfiocchi. L’ironia becera non sanno manco cosa sia, i pubblicitari italiani. Branco di montati -…-

  27. utente anonimo giugno 15 - 22:46

    ma stiui è broccolabile??? no, giusto per sapere…si sa mai…

    iob

  28. TuttoFaMedia giugno 16 - 01:39

    *Ah boh, e io che ne soh! Mica sono il piar di stiuissimo. Se vuoi indago però io no, gradirei che no. Le guerre puniche sul mio blò anche no ;)

  29. joujou giugno 18 - 13:20

    cara iob, se vuoi a stiui glielo chiedo io, se è broccolabile, chè sono un po’ diù sfacciatella di tfm, così pudico. di broccoli, da voci che mi sono giunte negli ultimi 4-5 anni, lo stiui se ne intende…:)

  30. Marswithin novembre 8 - 03:10

    ommiodio…quella di jeff non la sapevo.

  31. TuttoFaMedia novembre 9 - 10:17

    *Mars: ehm, il senso a dire il vero era otro. Vabbè, te lo spiego otra vez.

  32. Marswithin novembre 11 - 00:33

    mio dio…ci ero arrivata al senso del post, non sono così tarda XD

  33. TuttoFaMedia novembre 12 - 18:42

    *Ehehehe allora avevo capito male. Comunque voleva essere un commento scherzoso! Avevo dimenticato di mettere una faccina. La metto ora :)

  34. Marswithin novembre 12 - 20:59

    anche io, tranquillo XD

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>