TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

33

Il post più Tieffemme-referenziale della storia: se digito il mio blog-nome su Wikipedia, cosa mi spunta?

 
Alzi la mano chi non ha mai fatto ego-surfing in vita sua. Ego-surfing: digitare su google il proprio nome e vedere che ne esce fuori -una pratica molto diffusa tra i giornalisti, ma famme sta’ sitto!- Insomma, si scoprono cose molto interessanti. Oggi, stimolato dal mio amico Stewart Gilligan Griffith, detto Stewie, anzi Stiui, cioè lui,
che vive a Londra e fa un bel mestiere e abita(va?) in una casa dalla cucina tutta blu, ho fatto blogegosurfing su Wikipedia. Tralasciando le voci più ? è emerso che, nel mondo, “TFM” corrisponde a: a) TFM radio, stazione del North East England. Se andate da quelle parti e vi sintonizzate sul 96.6 potete ascoltare la TFM radio, che sta per Today’s Favourite Music. Insomma il mio sogno. Una radio tutta mia. Navigando sul sito -che è già tra i miei preferiti-, scopro che c’è: il TFM Breakfast Show, la TFM Webcam, il TFM Christmas Special e si può anche fare il Virtual Tour of TFM! Da segnalare il jingle truzzissimo e il modo cool-issimo e smart-issimo in cui il nerd vestito di rosso pronuncia TFM. Insomma, voi non mi vedete, ma io sto piangendo di gioia. Tripudio di tieffemmitudine. Ecco il logo -bellissimo, tra l’altro-

tfm radio

b) Tokyo FM, una stazione radio in Giappone. Che avevo già notato un annetto fa. Ma che val la pena segnalarvi nuovamente, a cominciare dal logo tutto giallo. Ovviamente non si capisce nulla, ma sembra figa. Se passate sul logo, anche qui jingle imperdibile. Comunque, se qualcuno va a Tokyo, la frequenza è 80.0 MHz.

c) Un Text Font Metric, TFM appunto, che è un “font file format” usato non so come. Quel che ho capito è che da qualche parte esiste una file extension “.tfm”!

d) Un “The Fucking Manual” su cui non credo io debba dilungarmi più di tanto, ovviamente -anche se in realtà vuol dire un’altra cosa rispetto a quello che inizialmente avevo capito.

Infine, rullo di tamburi, TFM è niente popòdimenochè:

f) La “Transportaciòn Ferroviaria Mexicana”! E questo è il logo.

transportaciòn mexicana
Cioè, i messicani, quando devono prendere un treno, dicono: “Vamos a tomar la TFM“. Ecco, se penso questa cosa io sono felice. Anche se: questa bandierina non mi è nuova. Dove l’ho vista, già?

Ad ogni modo, mentre constato con piacere che il mio blogego ha avuto un’impennata di orgoglio, penso: perché, digitando TFM su wikipedia, esce questo mondo e quell’altro, ma niente su tuttofamedia? Si potrebbe scrivere qualcosa. Ma non è carino che lo faccia io da solo. Pare male. Quindi, chi si offre come estensore/scrivano? Stiui, visto che, ci pensi te? Potresti cominc- anzi sai che c’è, ho già cambiato idea. Lassa pèrde, vah! 

 

TuttoFaMedia • ottobre 3


Previous Post

Next Post

Comments

  1. vaneinlove ottobre 3 - 18:15

    ciaooo! tr divertente qst blog XD

  2. utente anonimo ottobre 3 - 18:32

    follow me dice il tipello della radio (la raaaadioooo!) e quando entriamo nello studio che vedo? un mobile ikea (anzi una vetrinetta). maaadreee!

    vah buò, non ho parole. anch’io piangerei di gioia.

    ora vado ad alzare i calici, il resto dei commenti a dopo.

    neru

    p.s. stiui sei un mito! ;)

  3. desdina ottobre 3 - 19:14

    io la bandierina la metterei come avatar fossi al tuo posto!

  4. utente anonimo ottobre 3 - 19:58

    TFM, sei il solito parasventola,

    hai omesso non troppo casualmente TFM: Testicular Feminization, also called Androgen insensitivity syndrome…

    Ad ogni modo sono lusingato di aver preso la prima pagina.

    Comunque la cucina blu da sabato non è più mia, vado a vivere a Hollywood!! anzi a Holloway :S

    Neru, sono commosso, di solito mi dicono “stiui, sei un dito!” (che non so se il senso è trasversale su tutta la penisola e isole e arco alpino -ho dimenticato qualcuno?-, però a Roma e dintorni non è proprio un gran bel complimento).

    PS

    TFM, finalmente uno che ha a cuore non solo gli indecisi, ma anche il vecchio elettorato, la “base”.

    Finora sei riuscito a captare la benevolentiam di (quasi) tutti i tuoi più assidui estimatori.

    Stiui

  5. Quadrilatero ottobre 3 - 20:06

    Aiuto. Non oso clickare sul tour all’interno di TFM, soprattutto ora che so che TFM è forzista.

  6. Virginiamanda ottobre 3 - 21:22

    ora che hai fatto successo, e che gli amici son venuti a chiederti i favori te la tiri come non mai.. ah quant’era bello sto blog, una volta… quando si poteva ancora giocare sui prati, là fuori era tutta erba (ahem, ora che non c’è più non sono stata io, eh?) e si sentiva il rumore del mare..

    sei diventato schiavo del successo, ecco cos’è.

    ;P

  7. paturniosa ottobre 4 - 08:51

    ma no Virgh, TFM è un blog vero… con dei sentimenti veri… sono i media (Ah-Ah) che ne hanno fatto un’icona…

  8. utente anonimo ottobre 4 - 13:36

    ok, apro tokio fm (just me, si dice) e chi trovo? the pipettes (10 power play)!

    uè, tfm, lo fai apposta?

    e c’è anche il blog e il logo è fatto di cerchi (3) concentrici come un tiro al bersaglio…

    quasi inquietante.

    stiui, certo che tu tra dita e petardi stai messo bene! cmq, mi sfugge il “profondo” significato di “sei un dito”, qui non si dice. vuoi forse rendermi edotta di questa tua nuova morfologia? ;)

    neru

  9. TuttoFaMedia ottobre 4 - 14:07

    Vaneinlove: grz 1000, sn kntnt 1ksn ke m hai dtt qst kosa!

    -si scherza eh, e mi permetto perchè alla tua età si sta ancora al gioco, vero? ;)

    Neru: ecco auguri anche da qua (era questo il riferimento di gmail!)

    Desdina: sai che ci stavo pensando? Così allarghiamo il blog anche a maracarfagna, elisabettagardini e renatoschifani :o

    Stiui: che non lo sai che sono un grandissimo parachute? P.s. Adoro le tue sfumature e i tuoi ‘quasi’. E nella vita adoro anche, in quanto parachute, fare le captationes.

    Quadrilatero: mi sa che da adesso in poi dovete fare i conti con questa dura realtà. Tanto per cominciare ospiterò una rubrica di poesie affidata a sandrobondi e una di tinte per capelli affidata a michelavittoriabrambilla.

    Virgh: e non hai visto niente. Guarda bene questi post, che qui, tra un po’ verrà edificato un centro commerciale all’avanguardia!

    Pat: sfotti sfotti…:)

    Neru2: stiui non solo è un dito, ma anche un braccio, anzi un “arto ar…”

  10. desdina ottobre 4 - 14:16

    http://www.cattolicact.it/TFM.pdf

    Trattamento di Fine Mandato, too!

  11. TuttoFaMedia ottobre 4 - 14:25

    Desdina: grandissimo ROFL. Me lo metto tra i preferiti. Giustamente se c’è il TFrapporto c’è anche il TFmandato. Pensa se il TFR si fosse chiamato TFM. A quest’ora sarei famosissimo. Ma meglio così, altrimenti avrei dovuto cambiare nome e non è mai bello cambiare nome.

  12. paturniosa ottobre 4 - 14:30

    Ma io non sto sfottendo… io sono una commentatrice vera con dei sentimenti veri ( qualcuno mi dia una botta in testa e mi faccia smettere di soffrire)

  13. TuttoFaMedia ottobre 4 - 14:35

    Pat, è evidente che aspiri solo al trono.

  14. paturniosa ottobre 4 - 14:43

    Di che cosa? Di che cosa? Fly Down, Fly Down ( e se becchi questa sei messo male come me…)

  15. TuttoFaMedia ottobre 4 - 14:47

    Mi sa che non la becco questa, è troppo anche per me. Però in compenso mi ricordo degli spassosissimi siparietti tra la signora Feliciana/Ocone e l’amica sua Cortellesi.

  16. paturniosa ottobre 4 - 14:58

    Delusione TFM… ti dico solo un nome Karina…

  17. utente anonimo ottobre 4 - 16:05

    io l’avevo capita. io l’avevo capita…ma mi sa che non e’ una cosa di cui dovrei bullarmi…

    Mandarina..

  18. paturniosa ottobre 4 - 16:39

    Brava Mandarina… Mi sei già simpatica

  19. TuttoFaMedia ottobre 4 - 16:56

    Ma dico, dico, stiamo scherzando? Mariiia fai qualcosa. Siamo tutti pazzi.

    Mandarina e Pat, da voi no, no e no.

    -Karina comunque è una donna molto raffinata-

  20. utente anonimo ottobre 4 - 17:30

    altri scoop ricchi premi e cotillons…ma vojo esse pagata, qua, che rischio tacco capello e…eheh

    joujou

  21. utente anonimo ottobre 4 - 18:40

    tfm? per neru1 mi sono persa! scusssa? va beh. per neru2, dear stiui!

    bello, dai reali a tutti pazzi per mary! ma col ciuffo sempre in alto?

    neru

  22. Ofelia ottobre 4 - 22:31

    Per me, la cosa più esaltante di tutte e che mi renderebbe immensamente orgoglioso è la storia dell’estenzione file.tfm. E’ favolosa. Fossi in te mi procurerei immediatamente quel programma, anche se servisse per catalogare i pinguini nell’archivio di stato finlandese.

    Vorrei tanto anch’io un estenzione file.ofe…

  23. utente anonimo ottobre 4 - 22:51

    è FANTASTICA l’espressione “pare male”.

    da me (ma fore un pò ovunque) è più facile sentire “fa-bbrutto”, ma non c’è gara.

    new-hit

  24. TuttoFaMedia ottobre 5 - 09:24

    Jou: e…?

    Neru: Te lo spiego presto. Comunque chi la segue è sempre in alto, credo.

    Ofelia: ma che ne sai, magari esiste un .ofe!

    New hit: “Pare male”, detta con cadenza assolutamente siculo-lamentosa è imperdibile. Se vai a Palermo ferma qualcuno e fatti dire questa frase. Ci posso provare anche io, ma non so se possa essere lo stesso. Come ben saprai il mio accento risente delle mie “nobili” origini piemontesi. Neh!

  25. Giusta ottobre 5 - 13:38

    oh no, peccato! perchè l’accento palermitano è favoloso! la frase cadenzata mia preferita è : “ma che ne deve sapere??”

    bellissima.

    Per quanto riguarda la tua -ormai indiscussa- fama:tanto di cappello. Senza raccomandazioni pare sia difficile arrivare così in alto ;)

    PS

    incredibile che chi sappiamo noi rubi ANCHE i loghi. Povere ferrovie messicane!

  26. desdina ottobre 5 - 23:22

    pare male in puglia si dice pare brutto!

  27. agapimou ottobre 6 - 03:12

    lascio traccia di lettura

    :D

    ciao! :*

  28. TuttoFaMedia ottobre 6 - 08:37

    Giusta: no no l’accento è palermitano e basta. A volte me la tiro con questa storia del Piemonte, ma…guarda, per arrivare così in alto mi hanno dato un calcio nel sedere così potente che sono giunto fino in Messico.

    Desdina: cè caz dic? ;)

    Aga: ciao!

  29. desdina ottobre 6 - 10:32

    allora visto che siamo in tema di puglia ti racconto questa vista da mia sorella al mercato di locorotondo, vicino a alberobello:

    signora: giovane! tenete delle pinze per capelli?

    venditore: tieni signora, teniamo queste queste e queste

    signora: mmmmm nooo, va, non mi piace: STA troppo STRASSATA !

    cioè “piena di strass”

    e quest’altra: davanti ai sassi di matera una signora dice all’altra

    “hai presente il grand canyon in america?UGUALE!”

    detto con accento alla lino bEnfi, ovvio!

    w la puglia!

  30. TuttoFaMedia ottobre 6 - 10:51

    viva la puglia e viva i nomi dei paesi pugliesi

  31. viadellaviola ottobre 8 - 12:40

    che ne aveva parlato pure la nostra blogghestarre tutta viola di gugol e dei proprii nomi.

    e io ci dissi che digitando mai neim viene fuori una tipa che ha una pensione a ischia, e tutti pensano che sia io, e si autoinvitano.

    ma non sono io, mannaggia.

    e se poi si digita il mio nic, ma staccato, ovviamente vien fuori la via in cui abitai, luogo mitico di quando qui era tutta campagna.

    ho traslocato, evviva. ma non ho addiesselle.

    ma anche questa è un’altra storia.

    ma poi perchè vengo a raccontare i fatti miei qui e non sul mio blog?

  32. TuttoFaMedia ottobre 8 - 17:31

    Viola, ma tu ce lo sai che qui sei sempre uelcòm, quindi quando vuoi ti affacci al balcone, mi fai un fischio e facciamo quattro chiacchiere face2face!

    Signora mia, senza addiesselle come si fa?

  33. viadellaviola ottobre 9 - 15:08

    io voglio picchiare i signori telecom.

    dicono che non esiste il mio indirizzo nuovo.

    dicono che non esiste casa mia.

    ma allora, midomandoeddico: io e tutte le famiglie che mi abitano sopra e affianco…viviamo in una dimensione parallela?

    poi volevo dire che in questo internet punto ci sono i guardoni che spiano gli schermi altrui.

    tipo c’è uno che si è letto tutta la mia conversazione msn.

    poi volevo aggiungere: a breve sarai nominato.

    stai attento tfm, non farti trovare impreparato.

    ecco.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>