TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

18

Oggi mi sento davvero ‘valetudinario’, ma non so dove si trovino le Alpi Apuane.

 
*
-Donc. Io mi sono stufato. Ma di che cazzo parli, scimunito di un TFM?

- Mi sono stufato di dover dipendere dagli altri. Ma da chi? Senti, forse è il caso di alleggerire le pillole!
- Hai presente quando pensi e scrivi e giri un video? Ecco. Poi c’è un dopo. E il dopo si chiama montaggio. Ecco. Mi sono stufato di dover dipendere da un montatore del cazzo che nemmeno gli piace quello che fa, come l’ultima volta con il video di Maria Chiara e degli altri bambini, che quel montato del montatore pareva mi stesse facendo un favore! E quindi?
- E quindi gnente. Ho deciso che mi metto a fare il montatore.

*
Ottomila anni fa.
TFM presenta domanda per uno di quei corsi magnamagna finanziati dalla Regione. Corso davvero performante, almeno sulla carta. Che se mantengono quello che promettono, uno entra cardinale ed esce papa.
Seimila anni fa. Dopo aver giurato e spergiurato di essere disoccupato da almeno due anni -condicio sine qua non, con la ‘c’- TFM viene ammesso alla prova scritta per la selezione di questo corso di post-produzione audiovisiva. Prova scritta, ovvero test/quiz di cultura -…- generale.
*
Qualche giorno fa.
TFM è in un’aula bianca, tavolo bianco, muri bianchi, foglio bianco. Tre, due, uno. Rigira il foglio.
Domanda numero uno: “Dove si trovano le alpi apuane?”
Domanda numero due: “Ai piedi di quale monte si trova Vicenza?”
Domanda numero tre: “Cosa significa la parola ‘valetudinario’?”
Domanda numero quattro: “Che tipo di frazione è 2/50?”
Domanda numero cinque: “Come si chiama un segmento che unisce due punti qualsiasi di una circonferenza?”
E via farneticando fino alla domanda numero trenta. Geografia, numeri decimali e logica. Fine. Stop.
Reazione numero uno di TFM: ?
Reazione numero due: ?!?
Reazione numero tre: !!!!!!!!!!!!!!!
Reazione numero quattro: ?!?£(£/%”&&”%
Reazione numero cinque: sconforto e depressione.
E via piagnucolando
fino alla domanda numero trenta: uèèèèèèèèèèèè.


- Senti, cretino! ma cosa pretendevi? Che tutte le domande fossero sul montaggio?
- Tutte no, ma…sai…trattandosi di un corso di post-produzione…almeno quattro-cinque…invece zero!
- E vabbè, TFM, ben ti sta! E’ la nemesi perfetta per uno che passa la vita a proporre quiz ego-referenziali sul proprio blog.
- Beh…in effetti…Aspè un momento, però…La nemesi perfetta di questa grandissima e perfettissima minchia! Io almeno, quando preparo i quiz, ci metto sempre una logica, un filo conduttore, un ‘tutto torna’ del cazzo che dia senso al tutto! Questi qui, invece hanno stampato un quiz da internet, un quiz che andava bene anche per un corso per piastrellisti o per spurgatori di tombini o per aspiranti autori televisivi e ce l’hanno propinato! Prendi la domanda sulla parola ‘valetudinario’…
- Eh sì, però anche tu, Tieffemme, non sai cosa voglia dire la parola ‘valetudinario’…parli parli e poi sei come tutte le masse che vanno appresso ai blogger donatori di bollini: incolto! illetterato! ciuccio!
- Vabbè, ok, mea culpa, mea grandissima culpa per essere l’unico al mondo a non sapere il significato di ‘valetudinario’ però io lì, in quella stanza, nel chiuso del mio tragico scoramento, ho fatto questo ragionamento, seguimi: valetudinario, radice latina valetudo, valetudinis, e così ho escluso le alternative farlocche e ho scritto: valetudinario, cioè uno che gode di ottima salute. E invece…
- E invece, cazzone che non sei altro?
- E invece, tornato a casa ho aperto il dizionario e: valetudinario, ovvero infermiccio, malaticcio, cagionevole. L’opposto, ti rendi conto??? Ma poi, soprattutto, che cazzo me ne importa ammè di conoscere questa parola se il mio unico desiderio è imparare a montare in Avid?
- …
- Hai visto, non sai che dire eh, sei rimasto senza parole. E dimmi, ordunque, maledetto nemico cacacazzi, qual è la logica in un test del genere?
- Il Culo. Beata ingenuità, Tieffemme! Ma non lo sapevi che i test di nozionismo generale sono una metafora perfetta della vita? Il Culo, è tutta una questione di culo. O di una botta di, o di una spinta nel, o di una presa per o di un gran bel…vabbè hai capito.
- …
- Dai, TFM, non ti abbattere, pensa che d’ora in poi quando ti viene la febbre o mal di gola potrai sfoggiare questa nuova bellissima parola che hai imparato, valetudinario…”
- Ah, Che culo!

 

*
La prossima volta che devo fare un test -mai!- ingoio la garzantina universale e poi me ne vado da gerry scotti, ché almeno lì rischio di vincere dei soldi con cui mi pago un intero corso radio elettra sul montaggio.
P.s. E’ comunque sbalorditivo constatare che se avessi avuto otto anni io questo test l’avrei passato ad occhi chiusi e con una mano sola e a testa in giù e facendomi anche beffa dei selezionatori. Ma purtroppo non ho più otto anni.

cose di romaPost a puntiprivatoscienze della disoccupazione

TuttoFaMedia • settembre 18


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo settembre 18 - 13:11

    esatto!

    perchè le famose domande id culturale genialoide, sono, in realtà niente di più e niente di meno che storia, geografia et similia da programma di terza elementare…io sono sfuggita ad un test di ammissione simile circa 5 giorni fa…

    Comunque, eravamo in due a non sapere cosa significasse “valetudinàrio”, ma poi…

    http://www.demauroparavia.it/125720

    NVL

  2. utente anonimo settembre 18 - 13:28

    Sai che dovrei multarti perché hai usato quella parola orribile, “performante”.

    Se hai bisogno di una mano a montare qualcosa, ricordati di zio Paco.

  3. Quadrilatero settembre 18 - 15:12

    Rispondo a muzzo, giurin giurello, senza cercare su internet.

    1) alpi apuane – toscana. Ci sono stato. Culo.

    2) Boh. Io dico Monte FATO!!!

    3) non ne ho idea!

    4) Ahhh questa la so grazie alle ripetizioni di matematica che sto dando. Frazione propria, vale a dire, inferiore all’unità. Impropria era 50/2, superiore all’unità.

    5) Idem come la 4, dovrebbe essere la “corda”.

    Che Cbicp abbia ragione e sia tutto un magna magna?

  4. Masblog settembre 18 - 17:24

    Mi dispiace non poter dire che sono un ottimo montatore (ahem), ma è così, non lo sono.

    Per questo mi sono iscritto ad un corso (a pagamento) in cui si monterà, ma non con Avid, ma con Premiere (meglio de gnente).

    Poi magari ne riparliamo.

    Per quadrilatero: CBicp ha sempre ragione!

  5. desdina settembre 18 - 19:13

    ma che cazzo di domande sono??? dio come mi sento ignorante. e domani ho pure un esame!

  6. utente anonimo settembre 18 - 23:15

    valetudinario, io avrei detto di colui che pratica vale tudo, spietata lotta libera brasiliana.

    Sulle Alpi Apuane, il problema non è tuo, è che a scuola ci insegnavano solo “ma con gran pena le reca giù”:

    marittime-cozie-graie-pennine-lepontine-retiche-carniche-giulie.

    e ci dicevano che le Alpi iniziavano ad ovest del Passo di Cadibona, quindi logica vorrebbe le “Alpi” Apuane tra gli Appennini.

    bella.

    stiui

  7. viadellaviola settembre 18 - 23:32

    ma non l’avevo notata la colonna con i link dei blog eraund de uorld!

    fico!

  8. TuttoFaMedia settembre 18 - 23:34

    NvL: ecco, appunto. Adesso tutti ad usare a manetta ‘valetudinario’!

    Paco: in realtà ho dimenticato di mettere delle belle virgolette, in quanto citazione coltissima. La parola performante era uno dei cavalli di battaglia di un certo CICCIOMAN, il cui nome dovrebbe dirti -mi qualcosa. Quindi la multa la passo a lui.

    Quadrilatero: hai fatto 3/5, che sommato al mio 2/5 fa 4/5 -…- La prossima volta mettiamo in piedi un ponte radio!

    Non conosco Cbicp ma so che ha ragione.

    Max: se tutto va bene anche io a breve dovrei imparare -per altre vie- a montare con premiere. Meglio di niente, già.

    Desdina: spero non di matematica o di geografia.

    Stiui: Comunque a me la filastrocca non la insegnarono. Che schifo. Non è giusto.

  9. TuttoFaMedia settembre 18 - 23:38

    Viola: a proposito, va bene così o devo invertire? Per tutti ho messo prima il domicilio…:)

  10. Giusta settembre 19 - 01:04

    per cultura generale io informerei quei BASTARDI che nella circonferenza si usano sempre e solo raggio e diametro. almeno nei problemi che facevo io…

    tutto ciò è follia.

  11. bluelines78 settembre 19 - 01:05

    Un blogger per tutte le regioni, il nostro TFM ;) …e per valetudinario avrei detto: uno abituato a dire sempre ciao, ergo un commesso della rinascente…

  12. utente anonimo settembre 19 - 01:10

    Lol… TFM se puo’ consolarti l’altro giorno un mio amico ha fatto il test d’ingresso all’Uni e gli è uscito il significato di

    vestale

    turlupinare

    pleonastico

    come te la saresti cavata, valetudinario?

    LA 5 è banale…. Corda!

  13. TuttoFaMedia settembre 19 - 09:15

    Giusta: ma infatti! La stessa cosa che ho pensato io. Solo raggio e diametro, non scherziamo. Che poi la corda -che era la risposta giusta…- io la userei in maniera diversa. Contro di loro.

    Blue: LOL!

    Super: A parte che…banale per chi? Per chi studia fisica o chi come quadrilatero si chiama quadrilatero -…- non vorrei deluderti -o sorprenderti- ma le parole in neretto mi fanno davvero un baffo!

    E’ pleonastico sottolineare come TFM possa turlupinare qualsiasi vestale gli si presenti in quel del Tiburtinord ;)

  14. Stanton settembre 19 - 11:07

    A Palermo, tempo fa, ho fatto delle selezioni simili per un corso di ripresa video.Ovviamente ero arrivata quindicesima su 12 posti disponibili, ma grazie a numerosi ritiri ho scalato la classifica tanto da accedere al colloquio motivazionale. La selezionatrice mi ha posto tutta una serie di domande anche abbastanza intime sulla mia passione per l’ambiente televisivo e cinematografico ed ha concluso dicendo “Speriamo che VADI tutto bene!”. Ecco, a quel punto avevo voglia di dare forfait; i selezionatori che mi chiedono il teorema di Pitagora non sanno neanche parlare in italiano…non mi sembra professionale, ecco!

  15. utente anonimo settembre 19 - 11:26

    Mi fa piacere sapere che tutti i tecnici sappiano dove si trovano le Alpi Apuane e non siano valetudinari!!

    TFMuccio non ti meritavano!

    Il Piccolo Gandhi

  16. utente anonimo settembre 19 - 14:21

    in effetti fa senso parlare di alpi in quella zona. ora che lo sai ;) fatti un giro in garfagnana magari alla grotta del vento, ci sono andata tanto tempo fa ed è un bellissimo ricordo.

    per quello che ne so, per andare bene in quei ‘quiz’ bisogna rispondere a caso e contro logica (in effetti è una regola che vale sempre) come quando ti facevano le domande a scuola: tu ti scervellavi a pensare una risposta con un minimo di logica e senso per poi scoprire che quella più stupida e immediata era quella giusta. va buò…

    neru

  17. paturniosa settembre 19 - 15:55

    E checcavolo… sembrano le domande di geografia e geometria del trivial… ci fossero state quelle di arte spettacolo e storia sarebbe stato meglio, vero? E comunque ho internet valetudinario e così mi perdo le avventure di TFM

  18. agapimou settembre 19 - 19:23

    @#]§°çç^=)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>