TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

22

Ecco a che serve il concertone

 
E grazie ai Tiromancinoooooooooo. I Tiromancinooooooooo! E adesso devo dirvi una cosa importante: la musica va comprata, non va scaricata. Scaricare è illegaleeeee. E anche i film. Se tutti i scaricate i film e nessuno va al cinema, come lo pago io il mutuo?”
“Ma stai zitta, stronza!”
Ecco. Uno si decide all’ultimo ad uscire dall’autotumulazione degli ultimi due giorni per andare al concertòòòne del primo maggio e fa appena in tempo a sentire le graziose parole della graziosa Gerini e anche la graziosa reazione della folla incredula al pensiero che ci sia qualcuno ancora disposto a salire su un palco –a San Giovanni! Il primo maggio!- e dire cosa è buono e cosa è giusto fare. Che poi, io vorrei conoscere chi ha scritto i testi alla bionda tuttofare e complimentarmi cum isso. Bravo, bene, mai più. Che poi (e sono due) guardi la Gerini che si dimena come corista di Paolo Rossi e dici Ma lo sai che sembra proprio una di Non è La Rai? E il bello è che lei a Non è la Rai c’è stata per davvero.

Insomma Tfm arriva giusto per il piatto forte. Lo scenario è abbastanza sfatto. Perché poi gira e rigira gli serve solo una scusa. Come passare da 0 a 700.000 persone in due giorni. Ne è passato di alcool e ancora ne passa. Un tipo passa –appunto- con due lattine di birra urlando Birraaaaa. Un tipo gli urla Quanto? Quello dice Tre euro una lattina. Il tipo urla Ma qualeeeeeeee. Tu sì pazzu!! Sicilia, of course. Io fortunatamente sono dotato di una scarsa sensibilità se no diversamente io non stavo qua. L’Italia ricomincia dal lavoro, si legge dallo striscione. Lavoro, ma qualeeeeeeeee. E merito anche un minimo rispetto per la totale assenza di creatività. Umori instabili, variabili, umbratli, volatili. Arriva la Paranza. Tfm lo sapeva, che era una canzone gradita. Ma non pensava così gradita. Tutta la piazza diventa un’enorme sala da ballo sudamericana. Tfm pensa Se Silvestri si presenta alle elezioni e come programma elettorale porta la paranza minimo minimo lo fanno papa -oddio ho nominato il papa: si può ancora nominare il papa?-. Non è che abbiano mol–C’è qualcosa dentro di me che è sbagliato e non ha limiti- Tfm si avvicina, levatevi, salta, dicevo, non è che abbiano molta fantasia, i compilatori del cast del primo maggio ma insomma ades –ma la violenza della stabilità è un modo di morire a metà- sa che c’è da godersela con questo sano rock che non deve far altro che fare il suo mestiere: tun tun tun tun fino a stordirti, fino a non sentire, non sentire, in tutti i sen -Un bacio sporco sa  spogliarmi il cuore dagli incubi- si, il senso che c’è e anche quello che non c’è, tanto per restare in tema, a quello che c’è, e salta salta e bevi bevi e piangi piangi che la bella e sgraziata ragazza romana non trattiene le lacrime –forse fa un po’ male forse fa un po’ male ma tutto fa un po’ male- se pensa al suo sovversivo amore, il mio sovversivo amoreeeeeee,  e lo dice anche il pachistano venditore di birra mio sovversivo amoreeeee e poi tutto si mescola e si confonde e c’è chi parla americano e chi parla romano e chi –tutto il resto- parla salentino e puglio in genere, e parte il pianoforte e la riconosci e take me now baby here as I am, can’t hurt now, can’t hurt now naunaunaua e salta!, gli occhi si chiudono e pensi che no, can’t hurt now, ma poi li riapri. Loro avevano Patti Smith e noi Irene Grandi.

Insomma me ne sto buonino buonino ad aspettare gli Après la Classe, quando: Tullio De Piscopo. Tullio De Piscopo, al PrimoMaggio. Io le prime cose che mi vengono in mente se penso a Tullio De Piscopo sono: Tullio De Piscopo che suona la batteria e Tullio De Piscopo che canta Andamento Lento. E quindi, il copione già scritto est. Si inizia con lui alla batteria, prosegue con lui che canta sciomisciomiduei ooòòòòòò alelai alelai alelai alelai bum bum e finisce con tutti a fare il trenino. Cioè si parte con i sindacati che si dissociano dal menestrello Andrea Rivera perché ha osato –il Vaticano non si tocca! Dangerous!- e si finisce a trenino stile buonadomenica e dell’amico charlie brown. E comunque: il trenino no. Mi dissocio. Alelai bum bum.

Primomaggio02Primomaggio03
Ps. Non dite che non l’avevate capito -del vestito nuovo, dico-: è da una settimana che seminavo indizi!

Concertonecose di romamusic makes the peopleprivato

TuttoFaMedia • maggio 3


Previous Post

Next Post

Comments

  1. viadellaviola maggio 3 - 01:02

    bellino questo nuovo luc.

    eppoi io il concertino l’ho sentito via radio2 (quelli di caterpillar) che non ti fanno sentire le canzoni, censurano la gerini (io quella cosa del mutuo me la sono persa per fortuna), lasciano spago a rivera (menomalo) e si sfottono i cantanti.

  2. imagesofme maggio 3 - 03:00

  3. utente anonimo maggio 3 - 05:32

    chissà per quale motivo sono due anni 2 che non ci vado piu al concertone baraccone.

    Quando la gerini ha detto quella cosa, poi, sul letto dei miei con il powerbook in mano stavo scalciando per entrare nel tubo catodico e mozzicarla.

    ma vabbè, fortuna delle fortune ho visto solo il sinigallia e manuel-steccotantostasera-agnelli.

    iSleepy

  4. utente anonimo maggio 3 - 08:47

    belli gli apres..ci sei caduto anche tu nel tunnel?

    mandarina

  5. UAU maggio 3 - 09:22

    Piaciuta “La vedova bianca”, eh? “Dentro Marylin” in Tutto Fa Concertooone però è un colpo basso… vuoi farmi commuovere?

  6. UAU maggio 3 - 09:32

    Ooops credo d’aver sbagliato la posizione della y. “Dentro Marilyn”. Non dirlo a Manuel Agnelli ché l’ho visto imbolsito e quello me mena… :)

  7. TuttoFaMedia maggio 3 - 10:11

    -Viadellaviola- Per ridere sarebbe bastato mettere in loop i testi della Gerini e le immagini di tutte le volte che la stessa è entrata sul palco pensando che la canzone fosse finita e invece no e se ne è tornata indietro con le pive nel sacco.

    -ME- La pensiamo uguale. Magra consolazione in questo paese non evoluto.

    -iSleepy- Il Sinigallia ho dimenticato di citarlo ma ha fatto un’ottima esibizione.

    -Mandarina- Me li ha fatti conoscere una mia amica pugliese -ma va?- e mi piacciono molto. Tra l’altro li abbiamo usati come colonna sonora per un documentario e quindi due loro canzoni le ho ascoltate fino alla sfinimento (ma le adoro uguale). La mia preferita in assoluto è Et un étè ancore

    -Uau- Infatti mentre scrivevo il post mi è venuta in mente la nostra conversazione al ipermegasupermaxi cinema di Napoli. Manuel Agnelli si è imbolsito e magari fa meno male. Ma tutto fa un po’ male (TF-up-M). ;)

  8. paturniosa maggio 3 - 10:26

    il nuovo vestito non mi fa vedere bene il blog… accidenti… e comunque sul trenino mi trovi d’accordo… sono una donna che perde facilmente la dignità e imita i balletti di non è la rai (vergogna su di me) ma il trenino MAI!

  9. TuttoFaMedia maggio 3 - 10:45

    -Paturniosa- ho appena controllato su microsoft explorer e ho visto che effettivamente lì è successo un po’ un macello. Sul mio mac+ firefox è tutto ok. Più tardi proverò a mettere delle pezze, anche perché quasi tutti usate explorer e quindi è un bel guaio.

    Madrinaaaaaaaaaaaaaaaaaaa noooo il template a puttane nooooooooooooo

  10. Quadrilatero maggio 3 - 12:46

    sciomisciomiduei ooòòòòòò!!!!

    sciomisciomiduei ooòòòòòò!!!!

    alelai alelai alelai alelai bum bum!!!

    Perché ci fai tornare in mente certe cose?

    Me la scarico.

  11. Quadrilatero maggio 3 - 13:21

    Cercando in giro il titolo di “sciomisciomiduei ooòòòòòò!!!!” e informazioni su Tullio de Piscopo…

    guarda cosa ho trovato su Wikipedia:

    “Spesso nel corso dei suoi concerti racconta barzellette e cerca di coinvolgere il pubblico attivamente, anche se le sue barzellette non fanno ridere.”

    LOL

  12. utente anonimo maggio 3 - 15:30

    la mia preferita? forse Vorrei sapere perche’… e poi L’era del fiore..La luna cadra’… La leggenda dell’oro….vabbe’ faccio prima a dire tutte….:)

    Mandarina

  13. Masblog maggio 3 - 17:16

    La cosa figa di quest’anno è che c’era più gente a Piazza San Giovanni che persone sintonizzate su raitre…

    Comunque a me la Gerini è piaciuta, a parte il fatto che è una gran gnocca, mi è sembrata pure brava. Ho visto anche il momento in cui ha parlato dei download illegali, e mi pare se la sia cavata bene (a parte la battuta del mutuo, certo)..no?

  14. desdina maggio 3 - 18:50

    mi hai fatto morire dal ridere!!!! non ricordavo la gerini a non è la rai. aiuto!

    com’erano gli Afterhours??

    ho capito perchè ho sognato silvestri vestito di bianco: era una premonizione della sua futura elezione a papa!

  15. TuttoFaMedia maggio 3 - 19:57

    -Quadrilatero- Che dici, andiamo a cercare quello che ha stilato la voce sulle barzellette? Da fargli una statua gigante con scritto LOL. Grande ricerca. De Piscopo comunque è un fornitore unico di ilarità.

    -Mandarina- Però diciamo che tu sei di parte, in quanto puglia-fondaia ;)

    -Max- Secondo me ti lasci ammaliare dalla gnocchitudine…ad un certo punto (non so se hai visto) è uscita sul palco e come una grande invasata/isterica si è messa ad urlare: “Giù le mani dai bambini, capito??? Capito????” Cioè voglio dire: nun se po’! :)

    -Desdina- Attenzione hai nominato il papa. Anche tu nel club dei terroristi!!!! Com’erano gli Afterhours? Sempre validi, anche se una bella canzone in inglese dal loro disco esteromane ci stava tutta.

  16. morgania maggio 3 - 21:03

    Hai fatto la plastica al blog, eh? Anche tu uomo maturo che decide di darsi una svecchiata per fare il figo e sembrara più giovane?? :-)

    La Gerini era veramente pessima ieri sera, alla battuta sul mutuo io sarei salita sul palco per picchiarla… per fortuna sono rimasta a bari…

  17. TuttoFaMedia maggio 4 - 13:01

    -Morgania- Dopo che mi hai sgamato sul nazionalpopolare e su DanBrown adesso mi sgami anche sul lifting. Si vede che cominci a conoscere Tfm meglio di quanto lo stesso Tfm conosca se stesso :)

  18. matteoEdario maggio 4 - 14:34

    tuttotorna 3! d.

  19. morgania maggio 5 - 10:32

    Non lo sai che ho dei poteri magici?? Io vedo tutto so tutto e ricordo tutto…

  20. TuttoFaMedia maggio 5 - 11:15

    Benissimo, mia cara “la morgania”, allora visto che hai i superpoteri, non è che avresti un milione di euro da raccattarmi da qualche parte? Anche a rate, non mi offendo.

  21. morgania maggio 5 - 16:53

    Mi sono rotolato dalle risate leggendo questo post! Quindi il concertoooone qualcosa di buono ha portato!

  22. Anonimo maggio 5 - 19:15

    Se potessi raccattare denaro non sarei qui dove sono, quindi non posso aiutarti… i miei superpoteri non sono così super!

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>