TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

0

Tutto Fa Sottotitolo – Marzo 2007

  11-3 Il Papa ha detto che chi vive senza mai mettersi in discussione avrà come destino finale la rovina. Ohhh finalmente un po’ di sana autocritica 12-3 Salvate il soldato Daveblog 13-3 Una ricerca ha stabilito che Bush figlio ha il peggior Q.I. tra i presidenti Usa degli ultimi 60 annni. Al penultimo posto…

Continua

10

La vita è come un tema delle medie: inizio, svolgimento e fine. Lieto o lieta?

 Abbandono con deciso vigore la pericolosa e sovversiva –non si fanno più figli!- deriva nostalgic-piagnucolosa che questo blog ha decisamente intrapreso negli ultimi tempi. Potrei interrogarmi about this, ma insomma: non ho voglia di psicanalizzazioni da quattro soldi. E sebbene io sappia –decisamente!- che durerà poco, non me ne curo, anzi me ne fotto, e…

Continua

21

Non c’è bisogno di discutere: il primo disco non si scorda mai

 Qual è il disco della tua vita?Ecco una di quelle domande insopportabili, una di quelle domande che se fatte a bruciapelo possono mettere in crisi un’esistenza rendendola più friabile di un grissino. Il disco della mia vita. Ansia da prestazione. Due mesi fa, mentre mangiavo alla mensa della Rai, tra un’ex velina e un cosciotto…

Continua

18

E non importa se per caso io stia sognando: tu staccami l’adesivo dalla fronte and wake me up at tiburtina. Te ne sarò grato.

 TFC, ovvero Tutto fa Creatività. Alzi la mano chi non ha mai preso un mezzo pubblico in vita sua. Alzi la mano chi non ha mai preso un mezzo pubblico al mattino presto o a notte fonda. Ma anche di giorno, volendo. Quindi: Alzi la mano chi non si è mai appisolato, cullato dai soffici…

Continua

4

Nouvelle Vague: Don’t go + Dance with me

 Nouvelle Vague. E se vogliamo andare, andiamo. Se vogliamo danzare, danziamo. Se vogliamo, vogliamo. Musica, per piacere (i dettagli, soprattutto. E, soprattutto, grazie Antursa).

14

Sul muro della mia stanza, proprio sopra al letto, c’è una crepa. Sottile sottile, ma c’è. L’ho seguita con il dito.

 Ho aperto gli occhi. Ho sbadigliato. Ho pensato Non me ne fotte niente, oggi voglio ascoltare musica con pianoforte e archi. Mi sono seduto sul letto. Ho incrociato le mani. Non ho pregato, no. Mi è venuto in mente Bill Murray nella locandina di Lost in translation. Ho guardato la mia tuta. Ho pensato Non…

Continua

15

Guida per riconoscere i tuoi simili: titoli di coda sì, titoli di coda no.

 La settimana scorsa sono andato al cinema. Il regista del film si chiama Dito. Ma il film non è un dito, anzi. E’ un pugno. Ma nello stomaco, non ar culo. Ma non sono qui per fare una recensione, per quanto il film meriti. Sono qui per parlarvi di un’altra cosa. I titoli di coda….

Continua

14

Forse -Ma forse- la vita è più semplice di quel che ci immaginiamo

 Esterno notte. Tfm attende che il semaforo cambi colore. I Killers nella radio. Alla sua sinistra, dall’altra parte della strada, all’improvviso. Un motorino parcheggiato. Una ragazza, in piedi, si slaccia il casco. Un ragazzo, in piedi, a pochi passi da lei, arretra un po’. Lei prende il casco tra le mani, prende la rincorsa e,…

Continua

4

Il dente nel bacino

 Oggi TFM si trasforma in TFS, ovvero TuttoFaScienza. E che scienza. Ma prima, i fatti (in graziosa collaborazione con repubblica): 1) Nel 1908 un terremoto di proporzioni spaventose investe la zona intorno allo Stretto di Sicilia. Messina e Reggio Calabria rase al suolo, 95mila le vittime. 2) Di solito ai terremoti si accompagna una dispersione…

Continua

1 2 3