TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

3

Arianna della Disney

 
La giornata non era iniziata nel migliore dei modi. Sveglia mancata. Ritardo. Colazione volante. Scazzo. Cose così. Ma poi, mentre solin ramingo prendevo il mio primo caffè al vetro, due persone si sono appalesate al mio fianco.
Prima lui: ovvero il mitico Salvatore Biazzo, mitico corrispondente da Napoli del 90° minuto di seconda generazione, quella dopo Maradona, per intenderci (purtroppo su google non ci sono immagini, il che è anche scandaloso, io direi. Comunque è quell’omino brizzolato con i baffi).
Poi lei: ovvero un’ex bambina prodigio della Disney che cantava le sigle della Disney, appunto. Non avete idea di chi io stia parlando? Andate qui.
La Britney Spears de noantri, che stamattina non aveva esattamente l’aspetto qui evidenziato -specialmente la bocca e lo sguardo lievemente ammiccanti, ma solo un paio di jeans verdi che facevano molto carrera, o rifle, al massimo-, era accompagnata da un paio di persone. Una di queste, mentre io zuccheravo il caffè, ha detto: l’importante è farci conoscere all’estero.

D’improvviso la mia giornata è rifiorita.  

Ciao.

Arianna della DisneyNapoliprivato

TuttoFaMedia • gennaio 26


Previous Post

Next Post

Comments

  1. FuoriTempo gennaio 26 - 09:36

    Nooo, Biazzo! Un mito!

  2. velenero gennaio 26 - 10:42

    Vabbè… cos’hanno fatto Britney e Christina dopo il loro “periodo disney” lo sappiamo tutti, ma Arianna adesso, oltre ad andare in giro coi jeans verdi, che fa?

    Ricordi la sua hit “Siamo Forti”?

  3. TuttoFaMedia gennaio 26 - 20:13

    FT: il bello è che dal vivo è ESATTAMENTE uguale che in tv…

    Paco: ignoro cosa faccia adesso….e di sicuro cosa facesse ieri mattina alle 10 al baretto della rai di Napoli accanto a me…riguardo alla sua hit, non la ricordo: mi faresti una cassettina? Ho una tdk del ’99 con un live di Eramo e Passavanti da cancellare ;)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>