TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

5

Mille culura # 2

   Uno se ne va in giro. Bellillo bellillo. Piazza Vittoria. Via Caracciolo. Io queste strade le ho già viste. Pioveva. Diluviava. Giugno ’05. Oggi. Cioè sabato scorso. Castel dell’Ovo. Vedo il mare quanto è bello. Un tipo suona il violino. E’ un senzatetto. Tira una gianna. Tesi e illusioni. Un altro tipo è vestito…

Continua

3

Arianna della Disney

 La giornata non era iniziata nel migliore dei modi. Sveglia mancata. Ritardo. Colazione volante. Scazzo. Cose così. Ma poi, mentre solin ramingo prendevo il mio primo caffè al vetro, due persone si sono appalesate al mio fianco. Prima lui: ovvero il mitico Salvatore Biazzo, mitico corrispondente da Napoli del 90° minuto di seconda generazione, quella…

Continua

9

Ma perché a fare ginnastica non ci sta Samantha Fox?

 Vent’anni fa. Gennaio 1987. Siccome recentemente ho conosciuto uno degli sceneggiatori mitici di questo mitico telefilm -e mi sono dato tante risposte!-, vi faccio vedere una cosa.  Se non cacciate nemmeno una lacrimuccia non siete umani e, soprattutto, non siete più amici miei. P.s. Io che dodicenne batto a macchina una ricerca di scienze sulla…

Continua

4

Mille culura # 1

 Settimana 1Sette cose che ho imparato dopo una settimana a Napoli. 1) Uno degli intercalari più diffusi: ‘e cose. 2) Tenere il mariuolo in corpo significa avere la coscienza sporca. Io lo trovo geniale. 3) Le macchine, quando vedono dei pedoni sulle strisce, nè rallentano nè si fermano. Semplicemente, se ne fottono. Sta a loro…

Continua

4

Come reagire in modo adeguato e pertinente ad un atto vandalico e gratuito

 Ieri. Ho preso alle 19:36 il treno per Roma. Sono arrivato a Roma alle 21:22. A casa alle 21:52. Sono entrato in camera. Odore di vecchio -cinque giorni!-. Ho aperto la finestra, ho posato lo zaino. Ho preso la chiave della macchina. Sono uscito di nuovo, subito. Fuori, all’aria aperta. Davanti alla mia macchina. Un…

Continua

3

Meno male che c’è Catena

 Un po’ di sana tv. 1) Mercoledì sera, raidue. Programma gggiovane per spettatori gggiovani. Conduttrice: Catena Fiorello (questo nome non mi è nuovo). Ospiti: alcuni bloggers, tra cui Pulsatilla. Catena: Pulsatilla, so che dietro l’ironia del tuo fantastico* libro ci sono delle tragedie personali che hai vissuto sulla tua pelle. No? Pulsatilla: sì, l’anoressia, per…

Continua

9

I segreti di TwinFM

 Quando già credevo di esserci riuscito. E son restato. Non era bello che nessuno mi tirasse in mezzo. Grazie Toso, io non vedevo l’ora di far sapere 5 cose di me che non si sanno (l’anno scorso erano cinque strane abitudini). Dunque: 1) A 18 anni ho scritto un romanzo.Era una cagata pazzesca. A 24…

Continua

6

A Napoli fa più caldo che a Roma.

 Oggi: 1) Mi sono alzato alle 10, ho stirato un paio di jeans, ho fatto colazione, ho preparato la valigia e sono uscito di casa. Sono andato alla Stazione e mi sono diretto alla biglietteria automatica. Mentre facevo il biglietto -per caso ha una tessera di qualche tipo? preferisce posto finestrino o posto corridoio?- una…

Continua

6

TFM 2006 Musica # 3

 Sì, l’ho fatta un po’ lunga. Capitemi. Ma prima gli Awards, quelli veri, che devono rimanere: 1) Miglior canzone: What else is there, Royksopp, per tutto quello che ho avuto voglia, che ho fatto, che ho detto, che ho pensato, che ho sbagliato, che infine, onanisticamente parlando, ho goduto. 2) Miglior disco: Sam’s Town, Killers,…

Continua

1 2