TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

21

Mai tirare fuori l’argomento cartoni animati a notte fonda, mezzi brilli

 
Resto di conversazioni abbastanza sfatte e dimenticabili nella piazzetta di San Lorenzo vicino il Tibur finalmente restaurata (ma quant’è che non andavo a San Lorenzo?), dopo un’interminabile giornata di lavoro, e dopo una pizza che in confronto un foglio a4 è più spesso e dopo una corona scolata via assieme ad un’imitazione di patatine messicane:
1) Ma il vero nome di Jem di Jem e le Ologram (il mio nome è Jem!) qual era? Cioè, prima di trasformarsi in Jem la tipa sfigata come si chiamava?
2) Perchè nessuno conosce il robot Polimar (che faceva tipo AghènPolimàr, uààààààà)
3) Perchè tutte le donne venticinque-trentenni di oggi appena pronunci il nome “Abel” o, in subordine, “Terence”, hanno un orgasmo multiplo retroattivo? Cioè: è una cosa che ha a che fare con Freud o bisogna preoccuparsi?
4) Perchè i vecchi cartoni narravano o di sport o di fantascienza o di bambine torturate, orfane, disperate, legate mani e polsi, tipo Lovely Sara, CandyCandy, LàsuiMontiConAnnette e via tragediando?
5) Ma nel cartone “I Quattro Moschettieri” è vero che ad un certo punto si scopre che Aramis è donna e c’ha le tette?

Ma in che mondo c’hanno fatto crescere?
CartoniLady Oscaronce upon a timePost a puntitelevisione

TuttoFaMedia • settembre 2


Previous Post

Next Post

Comments

  1. utente anonimo settembre 2 - 19:01

    io amavo adoravo sognavo e desideravo renzie la strega (molto bella e deliziosa sai…ma con la scopa lei non vola maiiiiiiii!!!). volevo solo dirtelo. ho fatto outing?J.

  2. utente anonimo settembre 2 - 19:07

    …dimenticavo: jerrica, si chiama jerrica, quando è ancora nerd. baci da chi di cartoni (dagli animati a quelli delle pizze) ne sa un tot. J.

  3. utente anonimo settembre 2 - 19:10

    …dimenticavobìs (pardon, mais j’éspère que tu va comprendre mon bouleversement…!!): Jerrica, di cognome Benton. J

  4. utente anonimo settembre 2 - 19:10

    ma jem non e’ mai stata sfigata o nerd.. lei era cool a prescindere dalle ologram :) Si, Aramis e’ donna.. che scoop

    baci, Mandarina

  5. utente anonimo settembre 2 - 19:14

    e poi giusto perche’ vi vedo un po’ puristi in questo periodo, mi adeguo..Renzie sara’ un’amica tua, la strega si chiama Ransie..;)

  6. utente anonimo settembre 2 - 19:16

    ero sempre io.. mandarina

  7. utente anonimo settembre 2 - 19:20

    e come stai a guardà il capello….sono giustificata, uno: c’ho la certificazione della Sacra “Rota” che sono un po’ mentalmente provata, due: i ricordi d’infanzia devono necessariamente essere grammaticalmente corretti?mandarì…vafascl***tuecherambrattatd***. con amooore, che meno male che c’è davvero.J.

  8. matteoEdario settembre 3 - 10:19

    jerrica, ma il cognome proprio non me lo sarei mai ricordato. ih ih, le misfists di Pizza. ritagliavo dai pezzi di cartone degli orecchini a forma di stella e poi dicevo “all’opera Energy”. scandalo.

    sì sì, Aramis portava una prima scarsa. le si apre la cammmiccia et voilà…

  9. velenero settembre 3 - 13:36

    Polimar non era un robot, TFM…

    Era un ragazzo che indossava un casco computerizzato in cui erano contenuti dei polimeri che lo trasformavano in una specie di supereroe hi-tech…

  10. rikkardino settembre 3 - 19:32

    Beh tu immagina che ai tuoi appunti nelel mie conversazioni da ubriaconellapiazzettapoliticamentecorrettaristrutturatadisanlorenzo si aggiunge anche l’enigma: ma se io vedevo Aramis donna, ochhi di gatto (ke non ditemi ke nn fossero lesbiche) Lycia e il suo istinto materno, Giorgie e i suoi fratelli, Lady Oscar e poi più grandicello Non è La Rai con tutto il repertorio di Raffaella Carrà…. Mi spiegate come pretendete che sia cresciuto FINOKKIO!!!!

  11. TuttoFaMedia settembre 3 - 20:52

    ParcaJouJou: grazie per le preziose segnalazioni su jem, le ho girate alle tipe che mi hanno implorato di lanciare un appello sul blog. La mia amica riccia appena le ho citato la strega renzie o ransie (ma chi cazzo era?) ha avuto un altro orgasmo.

    Mandarina: a parte il fatto che mi ci vogliono i cartoni animati per stanarti dal letargo di sola lettrice (spero…), nella frase “renzie sarà amica tua” ho notato influssi di qualcuno che conosciamo bene. Mi sbaglio? Scherzo, ovvio. che nessuno se ne abbia a male.

    Joujoubis: mi traduci il pugliese stretto?

    Dario: io aramis non me lo/a ricordavo per nulla. Il tuo scandalo “al sole”…:)

    VV: era solo un modo per vedere se eri attento. Certo che pure io, mi metto a sfidare il mitico veliero sul suo terreno…Infatti: chi di “purismo” ferisce (parlo di me) di “purismo” perisce (idem). Grazie per la precisazione, il me stesso settenne te ne è grato

    Rikkardino: Dici che la piazzetta è politicamente corretta? Da cosa lo deduci? ;) Le tre di occhi di gatto lesbiche? Ecco perchè lo guardavano così tanti maschietti (l’altra faccia della medaglia…) :)

  12. utente anonimo settembre 3 - 21:14

    meglio tu non sappia cos’e’ celato sotto quell’insieme di consonanti pugliesi…o almeno che la rivelazione avvenga in privato…:)

    mandarina

  13. TuttoFaMedia settembre 3 - 21:19

    Allora. Parte della stele di Rosetta dovrebbe essere: “che era sporco di…” Sbaglio? E il resto? Dai, guarda che non la smetterò finchè non mi aiuterete…

  14. maya1973 settembre 3 - 21:53

    io mettevo da parte i soldini della paghetta per poter andare a Broadway per poter incontrare Terence….. mamma che figo…..

  15. TuttoFaMedia settembre 3 - 22:16

    Maya: ecco, appunto. Ma perchè proprio Broadway?

  16. utente anonimo settembre 4 - 09:46

    no, non ci siamo..Mandarina

  17. TuttoFaMedia settembre 4 - 12:33

    vabbè, comunque non mi arrendo, sia chiaro…

  18. utente anonimo settembre 4 - 13:52

    ehi…come perchè a brodway…terence era nello spettacolo! sennò non avrebbe mai conosciuto quella troietta di arianna, non si sarebbe fatto incantare da due gambe spezzate da un riflettore caduto e candy non sarebbe ritornata szitella e sconsolata alla casa di pony!

    ma lo vedevi o non lo vedevi CandyCandy?…continuiamo così…facciamoci del male…J.

  19. TuttoFaMedia settembre 4 - 13:58

    Scusa se non mi ricordo tutta il FONDAMENTALE (per la cultura occidentale) plot di CandyCandyMenagrama. Io a stento mi ricordo che era una povera disgraziata che ovunque vada succede una tragedia, tipo l’amico che muore in guerra. Basta non ricordo altro. MI ragguagli te? A proposito, mi traduci il pugliese stretto? E a proposito: vai a studiare, per cortesia? Che domani hai un impegno tres important!

    Ciao!

  20. utente anonimo settembre 4 - 21:54

    Posso commentare qui il sottotitolo su DeCarlo? Ok lo faccio… Ti prego di informarmi nel caso sia sul serio cambiato qualcosa, mi ero ripromessa di non comprare piu’ sui libri dopo averne letti 7 (recidiva,eh!), dei quali solo due degni di particolare nota (Due di Due, Di noi tre…come gia’ sai), ma se tu mi dirai che ne vale la pena sono pronta a tornare sui miei passi… aspetto con ansia..

    mandarina

  21. TuttoFaMedia settembre 5 - 12:48

    Cara Mandarina, ma tra gli altri cinque ci sono anche Arcodamore, Tecniche di seduzione, Uccelli da gabbia e da voliera, Nel momento? No, perchè, a mio avviso anche quelli sono bei libri. Comunque, seguendo una tradizione che risale ormai alla notte dei tempi, domattina all’apertura dei negozi, sceglierò una libreria a caso e sarò il primo acquirente (di quella libreria, ovvio) del libro. Poi, giusto il tempo (…) di leggerlo, e ti dirò. Ho intraletto la trama, mi sa che rimarrai ferma a quota sette…:(

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>