TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

2

La sinistra e i luoghi comuni (nel senso dei salotti televisivi very cool)

 
Ieri sera, ospite di Fazio c’era CarloVerdone, che ha parlato del suo film in uscita, “Il mio peggior nemico”. Verdone ha raccontato, in modo divertente e divertito, la gestazione della sceneggiatura del film, scritta a quattro mani con SilvioMuccino. Tra i vari aneddoti, Verdone ha citato le ditate sporche di bresaola che il giovane Muccino lasciava sulla finestra incurante di Verdone stesso che lo inseguiva con il Vetril. Molto divertente, ho riso. Mezzora dopo, a “Parla con me” della Dandini, c’era ospite SilvioMuccino. La Dandini, ad un certo punto, ha mostrato uno spezzone di una precedente puntata in cui CarloVerdone raccontava l’episodio della bresaola. Al ritorno in studio, Muccino&Dandini hanno ripercorso le tappe della scrittura del film, stesso tono, stessi accenti, stessi fatti cui si era assistito durante il programma di Fazio. Molto divertente, non ho riso.

Ha ragione AldoGrasso: luogocomunismo.
Aldo GrassoCarlo Verdonetelevisione

TuttoFaMedia • marzo 6


Previous Post

Next Post

Comments

  1. eljaba marzo 6 - 20:05

    Ah ah ah! Luogo comunismo! Ah ah ah!

  2. segnaleorario marzo 8 - 17:16

    Strano, sono d’accordo con Grasso. Mah…

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>