TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

4

Geniali tentativi di persuasione elettorale

 
Buca delle lettere. Due volantini.

1) “La dichiarazione dei redditi si fa da noi con il modello 730. I nostri servizi: mod.730, mod. unico, ici, ise (situazione reddituale), visure catastali. Dal 20 marzo al 10 giugno dal lunediì al sabato 9:00 – 12:30 via XXX. Consegnando questo tagliando avrai preventivi gratuiti e sconti sulle pratiche. c/o circolo di Alleanza Nazionale, via XXX”. Seguono i nomi e i cognomi di due consiglieri comunali e municipale e il loro relativo numero di cellulare.

2) “Caro elettore, non importa per chi voti, se sei vecchio come me, ti può interessare fino ad un certo punto, ma se sei giovane, sappi che una nazione senza possibilità dell’alternanza, non può considerarsi democratica, purtroppo a l’Italia gli è mancata, infatti per 150 anni è stata governata da soli tre partiti, i quali sono stati abbattuti non con le elezioni ma da eventi straordinari: i liberali dai fascisti, questi dagli americani, i democristiani da tangentopoli. Finalmente nel 1994 un nostro connazionale Silvio Berlusconi, con la sua entrata in politica, è riuscito a far conoscere agli italiani l’importanza di questo grande sistema, che è l’alternativa. Nessuno prima di lui c’era riuscito, a cominciare da Giolitti, Turati, Mussolini (è inutile parlarne), De Gasperi, Togliatti, Nenni, Saragat, La Malfa. Quindi, se non sei deficiente o ipocrita gli devi della gratitudine”.

Preferivo le bollette.
cose di mondopolitica

TuttoFaMedia • marzo 19


Previous Post

Next Post

Comments

  1. eljaba marzo 20 - 01:42

    Lo spam.

  2. TheVox marzo 20 - 14:14

    ..eh si.. proprio ringraziarlo dobbiamo…

    ma per favoreee!

  3. teddi82 marzo 20 - 21:19

    … e Berlusconi clamorosamente salvo da Mani Pulite.. eh eh eh

  4. lollorossi marzo 21 - 15:22

    Belusconi inneggia all’alternanza (ma dde che? governa lui…). L’Unione evoca l’alternanza, anch’essa, rispetto a Berlusconi.

    Solo io chiedo l’alternativa?

    Mai mi sono sentito così solo in tante campagne elettorali (e pensare che sono pure iscritto a un partito, ma mi sembra ormai soltanto il meno peggio…).

    Lorenzo

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>