TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

5

Che più unto non si può

 
Dopo le ultime cinque ore passate a dipingere la nuova dimora è venuta anche a me la lombosciatalgia. Dite che se vado subito a Vicenza trovo ancora qualche industriale disposto ad ascoltare i vaniloqui di TFM o devo portarmi anche io la claque? In ogni caso, mi sa che non è per me la guarigione-lampo, è un dono solo per i lazzaro unti, ma quelli veramente unti, che più unti non si può.

P.s. Per tutti i TFM dipendenti (so che siete in milioni all’ascolto): torno presto, ancora qualche giorno di precarietà (qualche giorno?). A bientot.

P.s.s. Qualcuno si ricorda quella vecchia pubblicità con l’omino che andava in giro con un pennello gigante sulla bicicletta e diceva: per  una parete grande non ci vuole pennello grande? Ecco,  qual era il nome del prodotto?

privato

TuttoFaMedia • marzo 21


Previous Post

Next Post

Comments

  1. velenero marzo 21 - 18:00

    Pennello Cinghiale, ma il pennnello gigante era solo un’iperbole creata ad hoc per la pubblicità… non andare a cercarlo in ferramenta, altrimenti ti prendono per pazzo! :)

  2. lucanellarete marzo 21 - 18:41

    dici che anche il presidente del consiglio si era messo a dipingere casa? e io che pensavo che fosse colpa dei tacchi alti..

    ciao caro a presto

    luca

  3. TuttoFaMedia marzo 22 - 10:24

    VV: ecco perchè mi hanno guardato male quando sono andato a comprare il materiale! :) Pennello cinghiale: mi ci sono scervellato per una giornata

    Luca: Pensa che ancora non ho finito…

  4. gattosolitario marzo 22 - 11:38

    Me lo ricordo anche io… pennelli cinghiale : )

  5. bluelines78 marzo 22 - 21:30

    Lazzaro[ne]…alzati e cammina.

    LuntadalSignore.

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>