TuttoFaMedia

L'essai, l'assai

2

TFM solo musica italiana 1

 
Oggi ci occupiamo di musica italiana. Il bello. Il gusto. Di TFM.

Miglior disco italiano
1) Tiromancino: “Illusioni parallele”. Lo so è uscito nel 2004 ma io l’ho ascoltato nel 2005.
2) Velvet: “Dieci motivi”, diventati undici, a dire il vero, dopo Sanremo. Da ascoltare senza pregiudizi isterici&coatti&volgari. Grazie.
3) Baustelle: “La malavita”. <Ma l’hai capito il testo?> Grazie, mezzuccia masterizzante che scrivi il mese e l’anno sulle copertine dei cd per gli amici.
4) Le Vibrazioni: “Le Vibrazioni2″. Nonostante l’eccesso debordante di fantasia del titolo e, comunque, senza snobismi.
5) Negrita: “L’uomo sogna di volare” Meno male che qualcuno, ogni tanto, si dimentica di copiare se stesso.
Un po’ di indecisioni legate all’affetto, ma alla fine. Baustelle. Non ci sono cazzi. E tutto il resto è inutile.   

Miglior cover italiana
Nessuna nominazione, una sola vincitrice. Tiromancino. “Felicità” di LucioDalla in “Illusioni parallele”. Le notti e le albe invernali sono lunghe. Molto e per fortuna.

Miglior video italiano:
Anche qui, un solo vincitore: Velvet “Ti direi”. Bel video, ma è tutto il disco che merita. Dedicato a chi, alla domanda: “Hai sentito l’ultimo album dei Velvet?” ha risposto/risponde/risponderà: “Ma chi, quelli di soffro lo stress?” “No, quelli di solo per sette secondi ma ti ho amato veramenteeeeeee”.Miglior live:
Onestamente non è il campo di TFM. L’unico live cui ho assistito, purtroppo, è stato il live8 di luglio. Purtroppo perchè son arrivato solo in occasione dei duetti&trietti: baglioni con renatozero, baglioni con la pausini, baglioni con venditti, pausini con zero e baglioni e venditti con zero. Quindi mi dirigo altrove: il miglior live è quello dei Radiodervish. E’ vero, sono arrivato appena fuori tempo al concertone del primomaggio a roma. Ma sono sicuro che hanno suonato da Dio. E poi mi andava di citarli, i RadioDervish. Anche se il 2005 è stato l’anno dei concerti sfumati.

Miglior canzone italiana:
1) Jade feat.Elisa “Opera”.
2) Velvet “Dovevo dirti molte cose”
3) Le Vibrazioni “Ogni giorno ad ogni ora”
4) Afterhours “Ballata per la mia piccola iena”
5) Zeroassoluto “Semplicemente”
Sono sul ciglio della strada amore scusami se mi perdo in quell’attimo. L’immagine confusa cammina avvolta in un mantello, solo se conviene. Don’t be scared. Jade, Opera. Il giardino degli aranci. El Corte Inglès. Apartcity. Tutti i miei luoghi&desideri.

Mi sa che ho citato solo gruppi. Vorrà dire qualcosa? Boh.
Scusate l’interruzione. Continuate a sentire gigidalè. O tutti quelli qui sotto.
To be continued…     

 

music makes the peopletake away-05/06/07/08tfm awards

TuttoFaMedia • dicembre 23


Previous Post

Next Post

Comments

  1. 8via dicembre 23 - 17:19

    Si’ i Radio Dervish meritano sempre di essere citati. Bombay salam a tutti.

  2. matteoEdario dicembre 25 - 16:23

    ci sarà un motivo (nondieci,anziundicianzi,dodici) se giro con una spilletta con su scritto “piccola iena”. ci sarà un motivo (non uno senso).

    (morirò solo per lei. morirò solo per lei)

Lascia un Commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>